Articolo

Le tisane per gli sportivi

Gli sportivi veri prestano solitamente grande attenzione alla cura della propria salute, prima, durante e dopo l'attività fisica: uno stile di vita che si traduce anche nella scelta di tisane coadiuvanti per l'attività fisica, vediamone alcune

Le tisane per gli sportivi

C'è chi pensa che le tisane siano una bevanda eminentemente femminile, da consumarsi la sera solo quando si ha mal di pancia o quando ci si sente stanchi e malaticci. Niente di più sbagliato! Di tisane ne esistono davvero di infiniti tipi, ognuno dei quali indicato per diversi disturbi così come per le varie fasi della vita, per le persone più tranquille come per gli indaffarati cronici.

Ecco quindi che erbe, piante, radici e fiori ci vengono in aiuto in molteplici occasioni, anche per il sostegno prima e dopo l'attività sportiva.

 

Le tisane e lo sport

Chi pratica sport intensamente lo sa, i disturbi più frequenti possono essere legati a vari fattori, per esempio a dolori muscolari, strappi, problemi tendinei, fratture e stanchezza.

Oppure si ha semplicemente bisogno di rimineralizzare i tessuti e ridare tono, vigore all'organismo provato dallo sforzo e dal dispendio energetico.Vediamo quali sono le tisane ideali per una rapida ripresa degli sportivi.

 

Tisana all'equiseto

Caratteristiche: tisana indicata sia per la proprietà remineralizzante che per quella antinfiammatoria, l'equiseto è consigliato allo sportivo che presenta problemi articolari e tendinei, che spesso di manifestano a seguito di fratture, e negli stati di stanchezza.

Ingredienti:
> 2-4 cucchiaini di equiseto essiccato
> 150 ml di acqua

Preparazione: mettere i cucchiaini di equiseto essiccato nell'acqua calda per 10-15 minuti, filtrare e dolcificare a piacere con del miele

Uso: bere più volte al giorno e quando più se ne presenta la necessità

Proprietà: rimineralizzanti, astringenti, emopoietiche, ovvero che aiutano il processo di formazione delle cellule nel sangue

 

Leggi anche le proprietà e l'uso della tintura madre di equiseto

 

Tisana composita all'ortica

L'ortica, oltre che nota per le proprietà depurative e antinfiammatorie, è perfetta per ricostituire e rimineralizzare l'organismo messo a dura prova dall'attività fisica intensa, come il correre; la menta, la malva, la caledula e il resto delle erbe contribuiscono a dare un tocco rinfrescante ed emolliente

Ingredienti:
> ortica 30%,
> menta 20%,
> calendula 20%,
> rosmarino 5%,
> malva 20%,
> fiordaliso 5%

Preparazione: mettere nella tisaniera 10 grammi della miscela di erbe, immergerla in un litro di acqua bollente e lasciare in infusione per 10 minuti.

Uso: bere da una a tre tazze al giorno.

Proprietà: rimineralizzante, emolliente, rinfrescante, stimolante.

 

Tisana composita alla gramigna

La tisana così ottenuta è formata da piante rinfrescanti, disintossicanti e dall'effetto tonificante; la gramigna è anche nota per il suo potere antifiammatorio e disinfettante grazie alla presenza di polifenoli, saponine, triticina e olio essenziale.

Ingredienti
> un pizzico di foglie di gramigna essiccate,
> uno di fiori di meliloto essiccati,
> uno di malva
> uno di tarassaco.

Far bollire l'acqua con le erbe e lasciare in decozione per due minuti, poi in infusione per altri 10 minuti, filtrare. Aggiungete, a piacere qualche pizzico di radice di liquirizia o qualche seme di finocchio.

Uso: bere un paio di tazze al dì, meglio se lontano dai pasti.

Proprietà: disintossicanti, rinfrescanti, tonificanti.

 

Scopri di più sugli integratori nutrizionali per lo sport

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio