Articolo

Verdura top di marzo, i finocchi

I finocchi: rinfrescanti, leggeri, croccanti…sono una verdura top anche a marzo. Scopriamo qualcosa in più sul come inserire quest’ortaggio nella dieta.

Verdura top di marzo, i finocchi

Sicuramente uno degli ortaggi più presenti sulla tavola mediterranea, il finocchio è di stagione dall’autunno alla primavera inoltrata. Ci accompagna dunque per quasi tutto l’anno ed è un alimento prezioso, per tanti motivi.

I finocchi sono noti soprattutto per le qualità digestive, ma i benefici sull’apparato gastrointestinale vanno molto oltre questa qualità.

Infatti, per esempio, evitano la formazione di gas intestinali e contengono anetolo, una sostanza che agisce sulle contrazioni addominali dolorose.

Il finocchio, inoltre, ha proprietà depurative e un blando effetto antinfiammatorio. È composto principalmente da acqua e contiene un discreto quantitativo di potassio.

È uno degli alimenti più consigliati per le donne che allattano perché contribuisce a dare un sapore gradevole al latte materno. Si dice anche che aumenti la produzione di latte, ma non ci sono prove scientifiche a sostegno di questa affermazione.

 

Come scegliere i finocchi al momento dell’acquisto

Per portare a casa finocchi dolci e croccanti attenzione al colore, che deve essere bianco brillante, e alle nervature esterne, che non devono apparire eccessivamente numerose o accentuate.
Osservare anche il colore del ciuffetto, che deve essere di colore verde accesso; controllare infine l’eventuale presenza di ammaccamenti, macchioline marroni e parti secche che indicano un prodotto non molto fresco.

 

Come consumare il finocchio

Il finocchio è un ortaggio che non ha bisogno di troppa manutenzione; è sufficiente tagliarlo a pezzi e lavarlo bene. È, dunque, uno di quegli alimenti furbi da tenere sempre a portata di mano, anche quando si ha poco tempo da dedicare alla cucina. Qualche idea per portalo in tavola?

> A fine pasto. Per favorire la digestione. Nel Meridione è molto frequente la buona abitudine di consumare un pezzettino di finocchio dopo pranzo o dopo cena.

> Come spuntino spezzafame. Il finocchio ha un buon potere saziante a fronte di pochissime calorie. 100 grammi di finocchio contengono circa 10 calorie. Prova a tenerlo in frigorifero sempre pulito e pronto per essere sgranocchiato, ti aiuterà a tenere sotto controllo l’appetito e anche il peso corporeo.

> Nelle insalate. I finocchi danno un ottimo profumo e un gradevole sapore a tante insalate miste. Per esempio, si sposano molto bene con le arance, con le olive nere e con i carciofi.

> In pinzimonio. Come antipasto o a fine pasto.

> Cotto Per esempio gratinati o saltati in padella.

> Nelle minestre, anche in quelle dei bambini piccoli, durante lo svezzamento. I finocchi sono estremamente digeribili e sono dunque ottimi a tutte le età.

 

Una ricetta con i finocchi: vellutata di finocchi

vellutata-finocchi

La vellutata di finocchi è una ricetta molto leggera e semplice.

 

Ingredienti per 4 persone

> 300 g di patate;
> 400 g di finocchi;
> 1 lt di brodo vegetale (il quantitativo di brodo è indicativo perché dipende da quanto si desidera che sia densa la vellutata);
> 1/2 cipolla;
> 4 crostini di pane;
> semi di zucca tostati;
> 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva;
> sale.

 

Preparazione

Lavare e pulire le patate e i finocchi, mettere in una pentola insieme alla cipolla tagliata a pezzetti. Coprire le verdure con il brodo bollente e cuocere con il coperchio per circa 30 minuti.

Di tanto in tanto, girare e controllare che non si stia attaccando alla pentola. A cottura ultimata, aggiustare di sale e frullare con un frullatore a immersione.

Condire con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e impiattare in questo modo: mettere un crostino di pane sul fondo di ogni piatto, aggiungere la vellutata e finire con una manciata di semi di zucca tostati.

 

Un consiglio: non scartare i ciuffi del finocchio, renderanno ancora più aromatico e profumato il tuo piatto.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio