Articolo

Metabolismo pigro? Ecco come accelerarlo

Non pensate che sia qualcosa di "staccato" da voi, che si accende o spegne a piacimento. Il metabolismo è qualcosa che ci appartiene, è il motore del nostro corpo. Accelerarlo comporterà anche qualche sforzo da parte nostra, a partire da alimentazione e stile di vita

Metabolismo pigro? Ecco come accelerarlo

Metabolismo, che parola complicata. Tutti dicono di averlo lento, forse per giustificare quelle due brioches al cioccolato mangiate ogni sera davanti alla TV.

Metabolismo è, in soldoni, l'insieme di tutte le reazioni biochimiche che avvengono all'interno del nostro corpo, da sole, come per magia (è il miracolo della vita, altro che l'Alchimista).

Metabolismo è anche tutta l'energia che il nostro corpo utilizza per compiere tutte queste reazioni chimiche, per farci vivere, nel sonno e in tutte le nostre attività. Se ci impigriamo noi, diventa pigro anche lui.

Non ama i pomeriggi in casa senza spostarsi dal divano…Tu invece ti sei riconosciuto nel personaggio? Ecco come accelerare il tuo metabolismo pigro, prima che diventi "imbruttito".

 

Metabolismo pigro: come accelerarlo?

Ecco alcuni suggerimenti per accelerare un metabolismo che è diventato pigro.

Accelerare il metabolismo pigro con lo stile di vita

  1. Muoviti! Il metabolismo è attività, e l'attività è proprio il suo maggiore stimolo. Fai un'attività fisica che ti piace, ma falla almeno per un’ora tre volte la settimana.
  2. Mantieni uno stile di vita attivo. Fai le scale invece di prendere l'ascensore, magari solo per gli ultimi 2 piani. Parcheggia lontano o scendi prima dell'autobus e fai un pezzo di strada a piedi.
  3. Mangia poco ma spesso. Incredibile ma vero, anche mangiando si consuma energia: quindi se mangiamo 5 volte al giorno, con 3 pasti morigerati e due spuntini leggeri, possiamo aumentare sensibilmente il nostro "tenore energetico".
  4. Attenzione: una dieta eccessivamente drastica costringe il corpo a rallentare il metabolismo, per poter sopravvivere con quel poco che gli diamo da mangiare. Io vi ho avvisati, poi non lamentatevi!
  5. Fai qualcosa di veramente appassionante: vai a ballare, canta, salta, costruisci una nave con gli stuzzicadenti, esci con gli amici. Userai moltissime energie senza sentirti costretto a bruciare calorie su un noioso tapis roulant.

 

Metabolismo in primavera: come cambia

 

Accelerare il metabolismo pigro con l'alimentazione e i rimedi naturali

  • Preferisci i cibi integrali e ricchi di fibre: ci metterai più tempo a mangiarli, spendendo più energia. Sai che, per esempio, il sedano fornisce meno calorie di quelle che usi per mangiarlo?
  • Assicurati di mangiare proteine ad ogni pasto, colazione e spuntini inclusi. La digestione delle proteine "rimette in movimento" il metabolismo e aiuta a costruire i muscoli, e i muscoli consumano molta più energia degli altri tessuti del corpo. Vanno molto bene le proteine vegetali, che non si portano appresso i grassi saturi (come accade invece a quelle dei cibi di origine animale)
  • Mangia a colori: la frutta e la verdura, di tutti i colori, contengono le vitamine e i minerali che aiutano il metabolismo a funzionare al meglio, e quindi anche più velocemente
  • Se necessario, chiedi aiuto alla natura: esistono molecole naturali in grado di stimolare la nostra energia, che vanno assunte con moderazione, se proprio se ne ha bisogno. Sono contenute nel caffè (occhio allo stomaco e alla tachicardia!), nelle alghe (occhio alla tiroide!), nel ginseng e nella Maca (occhio all'ansia e all'insonnia), nel peperoncino (attenzione alle quantità!).

Accertati inoltre di non avere problemi alla tiroide: l’ipotiroidismo infatti può causare rallentamenti del metabolismo. Nel dubbio, sentite il vostro medico curante.

 

Metabolismo pigro o lento: di cosa si tratta

Da un punto di vista chimico e con grande approssimazione, possiamo dire che il metabolismo si compone di due grandi "sottospecie":

  1. anabolismo, ovvero tutte le reazioni che contribuiscono a costruire (molecole, ormoni, parti del corpo...);
  2. catabolismo, ovvero tutte le reazioni biochimiche che "smontano" materiale vario (ormoni, molecole tossiche, farmaci, cellule morte...).

Da un punto di vista energetico invece abbiamo il metabolismo basale (l'energia che spende il nostro corpo per mantenersi in vita), che è la maggior parte del nostro dispendio energetico, e il livello di attività fisica (incluso lo stile di vita e l'attività sportiva praticata).

Metabolismo lento o pigro è un modo di dire, che può riferirsi sia alla biochimica che - più spesso- ai consumi energetici.

 

Per approfondire:

Accelera il metabolismo con il peperoncino

> Come cambia il metabolismo in estate