Video

Ricette con lo zenzero: spiedini di pesce

Da consumare come aperitivo o come secondo degli spiedini di pesce saporiti e speziati, aromatizzati con alghe e burro allo zenzero.

Credit video
Riprese e montaggio: Maurizio Poletti; Assistente di produzione: Claudiu Rednic

Chef: Silvia Bisogno

Spiedini di pesce allo zenzero

Da consumare ogni tanto, come antipasto sfizioso o secondo saporito.
Attenzione a non esagerare con la salsa di soia, naturalmente ricca di sodio.

Come tipologie di pesce sono da preferire:

  • gamberi,
  • seppie,
  • salmone,
  • tonno
  • pesce spada.


Lo zenzero fresco va conservato in frigorifero: va sbucciato solo al momento dell’uso e può mantenersi fino a tre settimane.
 

Tempo di preparazione

20 min

 

Tempo di cottura

5 min

 

Tempo totale

25 min

 

Numero di persone

2
 

Categoria

Secondo

 

Ingredienti

Per il burro allo zenzero:

  • 50 g di burro morbido;
  • 1 cucchiaio di pasta di miso;
  • 1 cucchiaino di alghe nori finemente tritate;
  • 1 cucchiaio di zenzero finemente grattugiato.
     

Cucina

Fusion
 

Preparazione

Mettere il burro, il miso, il nori e lo zenzero in una piccola ciotola e mescolare con una frusta per unire. Mettere da parte.

Mettere lo zenzero, l'olio di sesamo, la salsa di soia, l'aglio in una ciotola e mescolare per unire poi unire il pesce tagliato a cubi nella ciotola separata e mettere a marinare per 10 minuti.

Riscaldare una teglia o un barbecue a fuoco alto. Infilare il pesce sugli spiedini di metallo e irrorare con il burro allo zenzero.

Cuocere per 4-5 minuti, da ciascun lato. Servire con qualche altra spennellata di burro allo zenzero, qualche fetta di limone e il burro rimanente allo zenzero.


 

Supervisione ricette

Francesca Castiglioni