Articolo

Zauberfaden, il filo interdentale vegano

Un progetto giovane e green diventato realtà grazie al crowdfunding: dalla Germania arriva il filo interdentale biodegradabile vegano.

filo-interdentale-vegan

Quando la cura dentale abbraccia l’ecosostenibilità. Molti dei prodotti che utilizziamo per l’igiene orale sono poco compatibili con la green vision che sta guidando le scelte commerciali di molti consumatori, attenti alla salvaguardia del proprio benessere e di quello del pianeta.

Dentifrici, spazzolini e anche fili interdentali sono spesso realizzati con ingredienti e materiali plastici, non biodegradibili.

 

Filo interdentale di nuova generazione

Il filo interdentale entra in contatto con le nostre mucose, a volte infiammate e sanguinanti per poi essere gettato nel cestino.

Chi abbraccia una cultura rispettosa anche del mondo animale sia per ragioni alimentari sia per motivi etici, come i vegani, necessita di uno strumento di igiene ben formulato.

Il filo interdentale classico può venire realizzato con cere d’api, poco compatibile con questi principi di base.

Diverse aziende, nel frattempo, si stanno specializzando anche nella realizzazione di prodotti di questo tipo adatti ai vegani con sostanze del tutto vegetali, come la cera ricavata dalla crusca di riso che riveste il filo.

Questi tipi di dental floss sono del tutto naturali e biodegradabili, con filo privo di seta e arricchito di oli essenziali rinfrescanti. 
 

 

Leggi anche Il dentifricio naturale >>

 

 

Il progetto Zauberfaden

Navigando in rete alla ricerca di prodotti alternativi, naturali e biodegradabili  ci si può imbattere in un bellissimo progetto realizzato come lo Zauberfaden Floss

Questo filo interdentale totalmente biodegradibile, packaging incluso, è realizzato con prodotti naturali dalla provata capacità igienizzante, come il carbone, lo xylitolo, resistente ed espandibile per tutte le esigenze di spazi interdentali.

Questo prodotto è arricchito di un piacevole sapore rinfrescante di menta o eucalipto ed è vegan perché arricchito di cera microcristallina.

La paternità dello Zauberfaden Floss è di 3 giovani imprenditori tedeschi, uno dei quali dentista che hanno lanciato un crowdfunding, tecnicamente una kickstarter campaign per la raccolta di fondi per finanziare il progetto.

In pochissimo tempo il progetto ha raggiunto e superato l’obiettivo di € 25.000 di raccolta: 1.358 sostenitori hanno apportato € 26.140 ed ora questo filo interdentale è commercializzato con successo.

 

Kickstarter, di cosa si tratta?

Kickstarter è il sito che offre il calcio d’inizio per avviare un’impresa. I followers, backers, possono diventare scommettitori/finanziatori della realizzazione del progetto con un piccolo contributo, un crowdfunding  e possono beneficiare di una “ricompensa”, come un encomio pubblico o il prodotto stesso realizzato.

Un’idea geniale per finanziare nuovi progetti, un incubatore di idee sostenibili, che fruiscono dei fondi raccolti solo se il progetto viene portato a realizzazione e quindi parte la commercializzazione dello stesso.


Leggi anche Sbiancanti naturali per denti sani >>


 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio