Articolo

Menopausa: i rimedi più efficaci

La menopausa può portare con sé vampate di calore, mancanza di concentrazione e disturbi dell'umore. Vediamo quali sono i rimedi più efficaci per alleviare alcuni disturbi possibili in questa fase della vita femminile.

menopausa-rimedi-efficaci

Credit foto
© Stanislav Avdeev -123rf

La menopausa è una fase fisiologica della vita femminile che può essere accompagnata da vampate di calore, disturbi dell'umore e altri sintomi che possono essere contrastati anche con alcuni integratori particolarmente efficaci: vediamo quali.
 

Quali sono i disturbi della menopausa

Con il termine menopausa si indica la cessazione delle mestruazioni spontanee, fenomeno che si manifesta normalmente intorno ai cinquant’anni come conseguenza alla riduzione di produzione di estrogeni e progesterone da parte delle ovaie.

La menopausa rappresenta una fase naturale della vita di ogni donna che può però provocare disturbi di varia natura a carico dell’apparato ginecologico, della circolazione sanguigna, dell’apparato scheletrico e di comportamento e umore.

Tra i disturbi della menopausa rientrano ad esempio vampate di calore, mal di testa, secchezza cutanea e delle mucose, ansia e depressione, affaticamento, perdita di memoria e concentrazione, sovrappeso e decalcificazione ossea.


Normalmente i sintomi della menopausa vengono trattati con la somministrazione di ormoni che riducono le vampate di calore, rallentano la decalcificazione delle ossa, migliorano l’idratazione della pelle e delle mucose e favoriscono un buon tono dell’umore.

I trattamenti ormonali sono controindicati in alcune situazioni, come in caso di diabete e ipertensione, pertanto è opportuno rivolgersi al medico.

Oltre alle terapie ormonali, esistono rimedi efficaci sicuri, capaci di alleviare i sintomi della menopausa e migliorare la qualità della vita.

 

Leggi anche Yoga per la menopausa 

 

Fitoestrogeni: utile ausilio per i disturbi della menopausa

I fitoestrogeni sono sostanze di origine vegetale con struttura chimica e azione simile agli estrogeni. Sono molto diffusi in natura e ne esistono di diversi tipi: gli isoflavoni e i cumestrani sono i fitoestrogeni che più hanno manifestato un'attività estrogenica rispetto ad altri.


Gli isoflavoni sono presenti in molti alimenti, in particolare nei legumi. La soia contiene ad esempio elevate quantità di genisteina e daidzeina, due isoflavoni che hanno dimostrato un’attività estrogenica importante.

Un'altra pianta ricca di isoflavoni è la Pueraria lobata, nota come Kudzu, una specie rampicante utilizzata nella sindrome perimenopausale e nei disturbi della circolazione.

I cumestrani si trovano invece prevalentemente nel trifoglio rosso, oltre che nei germogli di fagiolo, nei piselli e nei cavoletti di Bruxelles.

Sebbene gli isoflavoni e cumestrani si trovino in svariati alimenti, l'apporto di fitoestrogeni attraverso la dieta è comunque insufficiente pertanto risulta più conveniente ed efficace ricorrere all’integrazione, che dovrebbe iniziare a partire dalla premenopausa, cioè il periodo che anticipa la menopausa, caratterizzato da irregolarità mestruali.

 

Rimedi naturali in menopausa

I principali rimedi naturali impiegati per contrastare i sintomi  della menopausa sono la soia, il trifoglio rosso, cui spesso sono associati cimicifuga, salvia e altre erbe.

Tali rimedi si assumono per via orale, sotto forma di integratore, per combattere vampate di calore, cambiamenti di umore, prevenire la demineralizzazione ossea e contrastare la secchezza della mucosa vaginale.

  • La soia (Glycine max) è una leguminosa molto utilizzata a scopo alimentare e rappresenta uno degli alimenti più ricchi in isoflavoni. La droga è costituita dai semi e viene assunta sotto forma di estratto.
  • Il trifoglio rosso (Trifolium pratense) è un altro rimedio utilizzato per i disturbi della menopausa, verso cui risulta efficace grazie al contenuto di fitoestrogeni. Si utilizzano i fiori, sempre sotto forma di estratto.
  • La pueraria o "Kudzu" (Pueraria lobata) è una pianta rampicante della famiglia delle Fabaceae. La radice essiccata è ricca di isoflavoni ed è impiegata nella sindrome perimenopausale, nel trattamento dell'ipertensione e dei disturbi della circolazione sanguigna e per alleviare l'emicrania.
  • Anche la salvia (Salvia officinalis), la cui droga è costituita dalle sommità fiorite ed essiccate, è ricca di fitoestrogeni naturali e viene utilizzata per combattere i sintomi della menopausa. Si assume sotto forma di tintura madre e sembra essere efficace contro vampate di calore e sudorazione notturna, segni tipici e precoci della menopausa.
  • La cimicifuga (Cimicifuga racemosa) è una pianta erbacea perenne originaria delle zone temperate dell’America del Nord e nota come erba delle donne. La droga è costituita dalle radici e dai rizomi essiccati e viene assunta generalmente come estratto alcolico o estratto secco in capsule.
Per contrastare i sintomi della menopausa è dunque possibile assumere integratori che contengano uno o più delle piante sopraelencate, spesso associate ad altri rimedi che lavorano in sinergia per alleviare altri disturbi tipici di questa fase della vita.
 

Integratori utili in menopausa

In commercio esistono numerosi integratori che possono essere assunti in premenopausa e in menopausa. Profem plus di Guna, ad esempio, è un prodotto formulato con estratti di soia, trifoglio rosso e pueraria che, come abbiamo visto, contrastano in modo efficace la maggior parte dei sintomi associati alla menopausa grazie al contenuto in isoflavoni dall'azione estrogenica. 
 
Privo di glutine e lattosio e dolcificato con stevia, Profem plus associa agli estratti di queste piante anche tè verde, un potente antiossidante utile al mantenimento del peso corporeo, e la griffonia (Griffonia simplicifolia), una pianta in grado di favorire il rilassamento, il benessere mentale e il buonumore, spesso utilizzata anche per contrastare il calo del desiderio. 
 
Infine, l'integratore fornisce microrganismi probiotici per l’equilibrio della flora batterica intestinale e zinco, un sale minerale zinco che sostiene il sistema immunitario.
 
Profem plus è prodotto dall'azienda farmaceutica GUNA, lo si trova facilmente in farmacia e parafarmacia e la sua assunzione è consigliata per favorire il benessere psicofisico della donna durante la delicata fase della menopausa.
 


Leggi anche La dieta per la menopausa 
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio