Articolo

Gli oli essenziali utili in gravidanza

Gli oli essenziali sono un valido aiuto per i problemi della gravidanza sia per la madre che per il bambino. Quali sono e come usarli.

Gli oli essenziali utili in gravidanza

La gravidanza è un momento magico per ogni donnache la vive: la nascita e la crescita di una nuova vita porta, giorno dopo giorno, a sperimentare sensazioni nuove e a vivere il proprio corpo in modi completamente sconosciuti.

Ma questi momenti irripetibili non sono soltanto poesia. La gravidanza porta anche numerosi cambiamenti nel corpo della donna, e non tutti sono felici.

Esistono cambiamenti ormonali e stati di affaticamento che possono essere sgradevoli per la donna. È perciò importante ascoltare il proprio corpo e coccolarlo, viziarlo, blandire i problemi che possono insorgere durante la gravidanza.

Gli oli essenziali possono essere un valido aiuto per i problemi della gravidanza, e possono essere utilizzati in modo rispettoso sia per la madre che per il bambino.

 

Oli essenziali per la nausea in gravidanza

La nausea colpisce sopratutto durante i primi mesi di gravidanza. Ogni gravidanza è a sé stante e quindi c'è chi riesce a gestire la nausea e chi invece la trova insopportabile. Durante la nausea il sistema olfattivo sembra iperstimolato, pertanto l'uso degli oli essenziali deve preferire essenze dall'aroma delicato. La menta piperita è assolutamente vietata in gravidanza, mentre la menta spica è un ottimo rimedio verde per la nausea. Si lascia che il diffusore di aromi diffonda il vapore prima di andare a letto. Bastano 4 gocce nel diffusore accesso per un'ora circa e posato sul pavimento della camera da letto. Al mattino la nausea dovrebbe presentarsi sempre più sporadicamente con il passare dei giorni e del trattamento.

 

Oli essenziali per le smagliature durante la gravidanza

L'aumento di peso e l'aumento di volume del seno e dell'addome possono portare allo sviluppo di smagliature. Gli oli essenziali possono essere usati diluiti in olii di base, per massaggiarsi e frizionarsi l'addome e la pancia, il seno e i fianchi, le cosce e i glutei. Dopo il bagno basterà spalmarsi questa miscela di oli essenziali:

Si massaggia leggermente sulle zone in cui potrebbero formarsi le smagliature, fino ad assorbimento.

 

Leggi anche 10 e più oli essenziali per il massaggio >>

 

Oli essenziali per varici ed emorroidi in gravidanza

Le varici e sono dovute a variazioni nella circolazione dovute agli ormoni e alla variazione di peso. Anche le emorroidi sono dovute a variazioni di peso e della qualità della circolazione. Agendo sulla circolazione delle gambe e dell'addome si può migliorare anche lo stato di eventuali emorroidi. La miscela è molto semplice e può essere preparate fresca ogni volta che se ne senza il bisogno:

  • 30 ml di olio di base;

  • 2 gocce di lavanda;

  • 2 gocce di geranio;

  • 2 gocce di cipresso.

La lavanda è anche un calmante nervino quindi migliorerà anche eventuali stati di ansia e irrequietezza. Il geranio stimola la circolazione del sangue e il cipresso è un astringente con effetto tonificante sui vasi sanguigni. Si massaggia dalla caviglia verso l'inguine con movimenti leggeri, quasi degli sfioramenti.

 

Per approfondire:
> Vivere la gravidanza in modo naturale

>  Il massaggio in gravidanza

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio