Articolo

Le vitamine per la pelle

Proprietà e impiego della vitamina A, C ed E nei cosmetici per la bellezza della pelle

Le vitamine per la pelle

Le vitamine sono sostanze organiche indispensabili per le funzioni dell'organismo e il loro nome deriva dall'unione dei termini "vita" e "amina".

Vediamo l'azione di 3 vitamine utili per la bellezza della pelle: la vitamina C, la vitamina E e la vitamina A.

 

Schiarire le macchie scure con la Vitamina C

La vitamina C, o acido ascorbico, è una vitamina presente in numerosi alimenti tra cui la frutta e la verdura fresche.

È una vitamina idrosolubile, il cui contenuto negli alimenti può diminuire in seguito all'esposizione a luce e calore o in assenza di polifenoli e flavonoidi che la proteggono.

Svolge diverse funzioni all'interno dell'organismo; tra queste, funge da cofattore nelle reazioni che interessano il processo di maturazione del collagene e opera come spazzino nei confronti dei radicali liberi.

In ambito cosmetico, la vitamina C viene utilizzata soprattutto per le sue proprietà antiage e per la sua azione uniformante sul colorito della pelle.

Infatti, la vitamina C impiegata all'interno dei cosmetici previene la comparsa di rughe poiché protegge la pelle dall'azione dei radicali liberi, stimola la sintesi di collagene e il rinnovo dei fibroblasti; a dosaggi leggermente superiori inibisce la sintesi di melanina, dunque attenua e riduce le macchie scure della pelle, dovute all'età o all'esposizione al sole.

Le esperte in cosmesi fai da te possono acquistare la Vitamina C in polvere da sciogliere nella componente acquosa della propria preparazione: la si trova in farmacia o sui siti specializzati.

Chi preferisce rimedi più semplici, può invece ricorrere a maschere fai da te a base di frutta, in particolare kiwi e succo di limone, che aiutano a schiarire le macchie del viso dovute all'età, all'esposizione al sole o all'acne.

 

Prova anche i trattamenti naturali antiage

 

L'azione antiossidante della Vitamina E

La vitamina E o tocoferolo è una vitamina solubile nelle sostanze lipidiche e presente negli oli e nei semi oleosi: ne sono particolarmente ricchi l'olio di germe di grano e l'olio di girasole, così come le nocciole e la frutta secca in genere.

Ha una spiccata azione antiossidante e protegge l'organismo dall'azione nociva di metalli pesanti, solventi organici, farmaci, radiazioni e radicali liberi.

Nei cosmetici si utilizza per prevenire l'irrancidimento delle preparazioni a base di oli e burri e, a dosaggi maggiori, come attivo antirughe e antinfiammatorio.

La Vitamina E, infatti, oltre a bloccare l'azione dei radicali liberi è utile in caso di eritemi e scottature dovute al sole, aiuta a mantenere l'elasticità e l'idratazione della pelle e migliora la circolazione cutanea.

L'assorbimento della vitamina A è potenziato dalla vitamina E, mentre la vitamina E sembrerebbe avere azione protettiva verso la degradazione della vitamina A.

Anche la vitamina E è reperibile nelle farmacie più fornite e nei siti che vendono materie prime per la cosmesi fai da te; chi vuole avere una pelle giovane, morbida ed elastica può anche semplicemente effettuare massaggi con olio di germe di grano o olio di girasole, puri o con l'aggiunta di oli essenziali.

 

L'olio di semi di camelia è ricco di vitamina E: scopri gli usi per pelle e capelli

 

Vitamina A per rigenerare la pelle

La vitamina A è una vitamina liposolubile presente negli alimenti di origine animale come retinolo e negli ortaggi di colore rosso o giallo sottoforma di provitamina A; la provitamina A o carotene, viene poi convertita in vitamina A dall'organismo.

L'acido retinoico, forma acida della Vitamina A, trova impiego nel settore farmaceutico per la terapia di alcune patologie tra cui la psoriasi (tretinoina) e l'acne grave (isotretinoina): la vendita viene effettuata solo dietro prescrizione medica.

In ambito cosmetico si utilizza invece il retinil palmitato, la forma esterificata della vitamina A. Il retinil palmitato è solubile nelle sostanze lipidiche e si inserisce in piccolissime percentuali nei cosmetici per la sua azione rigenerante e lenitiva per la pelle. In genere si utilizza in sinergia con altre vitamine antiossidanti, in particolare la vitamina E e con la vitamina C, che la proteggono dall'ossidazione.

Alcuni oli, come l'olio di Rosa mosqueta e quello di pomodoro, contengono naturalmente carotenoidi e sono particolarmente indicati nel trattamento di cicatrici e smagliature o per rigenerare la pelle dopo l'esposizione al sole.

 

I cibi ricchi di vitamine per preparare la pelle al sole

 

Per approfondire:

> Pelle, disturbi e rimedi naturali

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio