Articolo

Funghi champignon: proprietà, valori nutrizionali, ricette

I funghi champignon sono disponibili tutto l’anno. Conosciamoli meglio, scoprendo proprietà, valori nutrizionali e qualche ricetta.

Funghi champignon: proprietà, valori nutrizionali, ricette

I funghi champignon possono essere coltivati in casa o acquistati tutto l’anno. Il gusto delicato li rende estremamente versatili in cucina. Sono tra i funghi più coltivati al mondo e il loro prezzo è contenuto.

È importante che, al momento dell’acquisto, siano freschissimi, sodi e ben compatti. Una volta a casa, conservarli in frigorifero e consumarli entro due o tre giorni  perché sono molto delicati.

 

Proprietà e valori nutrizionali dei funghi champignon

I funghi champignon contengono pochissime calorie, circa 20 calorie per 100 grammi di prodotto. Contengono un buon quantitativo di fibra alimentare e sono tra gli alimenti vegetali più ricchi di proteine.

Sono poveri di grassi e vantano un ottimo contenuto di minerali, soprattutto potassio, zinco, selenio e fosforo. Per quanto riguarda le vitamine, apportano soprattutto vitamine del gruppo B e vitamina D.

Grazie alle loro qualità, i funghi champignon favoriscono il regolare funzionamento dell’intestino e aiutano il metabolismo di zuccheri e grassi. Hanno, inoltre, un buon indice di sazietà e sono facilmente digeribili.

I funghi champignon contengono chitina, una sostanza che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e favorisce la prevenzione delle allergie.

Contengono, inoltre, lovastatina, che aiuta nella prevenzione del colesterolo alto.

 

Leggi anche Come cucinare i funghi >>

 

Idee per portare in tavola i funghi champignon

> Se freschissimi possono essere consumati crudi. Conditi semplicemente con sale, olio extravergine d’oliva, limone e prezzemolo fresco, oppure si possono inserire, sempre crudi, in insalate miste.
> Nel brodo vegetale. Basta aggiungere uno per insaporire un semplice brodo.
> Appena saltati in padella, da usare come contorno, e condire con sale, olio extravergine d’oliva, pepe e prezzemolo.
> Cotti a vapore, sempre come contorno, da condire come sopra.
> Come condimento di pasta, riso e altri cereali.

 

Due ricette con i funghi champignon

 

Patate e funghi champignon al forno

patate-e-funghi

Funghi champignon e patate al forno sono una ricetta semplicissima per un contorno molto saporito e versatile.

 

Ingredienti per 4 persone

> 600 g di patate;
> 400 g di funghi champignon;
> 1 spicchio d’aglio;
> pan grattato;
> olio extravergine d’oliva;
> sale.

 

Preparazione

Lessare le patate per 10/15 minuti. Nel frattempo pulire i funghi e farli saltare in padella con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio. Coprire e lasciar cuocere a fiamma molto bassa per circa 5 minuti, devono restare sodi; aggiustare di sale.

Pelare le patate, tagliarle a fette e aggiungere il sale. Ungere una pirofila di olio, ricoprire il fondo con pan grattato, versare le patate e i funghi champignon, ricoprire di pan grattato, aggiungere un filo d’olio. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.

 

 

Spaghetti con funghi champignon

spaghetti-champignon

Gli spaghetti con funghi champignon sono uno di quei piatti che si preparano in un attimo e consentono di portare in tavola un piatto sano e gustoso anche quando non si ha molto tempo.

 

Ingredienti per 4 persone

> 400 g di funghi champignon;
> 320 g di spaghetti (meglio se integrali);
> 1 spicchio d’aglio;
> 1/2 bicchiere di vino bianco;
> sale;
> olio extravergine d’oliva;
> pepe;
> prezzemolo fresco;
> parmigiano.

 

Preparazione

Pulire i funghi champignon e tagliarli a fettine sottili. Saltarli in padella con uno spicchio d’aglio, sfumare con il vino bianco, far evaporare, coprire e cuocere a fiamma bassa fino a ottenere il grado di cottura desiderato, cioè più al dente e croccanti o più cotti e morbidi, in base ai gusti. Nel frattempo, mettere a bollire l’acqua salata e, quando gli champignon sono quasi cotti, calare gli spaghetti.

Scolare la pasta e saltarla in padella con i funghi. Aggiungere una spolverata di pepe, il prezzemolo fresco e una manciata di Parmigiano.

 

Leggi anche Funghi, come coltivarli in casa >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio