Articolo

Cetriolo, l’alimento idratante per la tua estate

Il cetriolo è ricchissimo d’acqua ed è dunque un alimento molto idratante. Preziosissimo per la dieta estiva che deve essere dissetante e idratante.

Cetriolo, l’alimento idratante per la tua estate

Il cetriolo è composto per il 95% da acqua. Di conseguenza, è un alimento molto idratante.

D’estate, abbiamo bisogno di idratazione più che mai e il cetriolo ci è utile per garantire all’organismo la giusta quantità di liquidi, aiutando a riequilibrare il bilancio idrico.

Per tutte le sue qualità, il cetriolo è uno degli alimenti più preziosi per la dieta estiva.

 

Le qualità del cetriolo

Oltre a essere altamente idratante, il cetriolo è quasi a calorie zero; 100 grammi di polpa di cetriolo, infatti, apportano meno di 20 calorie.

Di conseguenza, oltre a favorire una corretta idratazione aiuta anche a mantenere la linea e non solo per il limitato contenuto di calorie; i cetrioli, infatti, contengono acido tartarico, una sostanza che impedisce ai carboidrati assunti con la dieta di trasformarsi in grasso.

Un cetriolo come contorno durante i pasti è un ottimo alleato della linea.

Ma le sue qualità non finiscono qui. Il cetriolo, infatti, contiene un discreto quantitativo di minerali, soprattutto potassio e, quindi, è utile anche per aiutare l’organismo a recuperare i minerali che si perdono con la sudorazione, più accentuata in estate a causa del caldo.

Gli enzimi contenuti nel cetriolo agevolano l’assimilazione di proteine e, contemporaneamente, svolgono un’azione disintossicante e purificante. Mangiare cetrioli favorisce una regolare attività dell’intestino e aiuta a prevenire la formazione di calcoli.

 

Leggi anche Centrifugati di cetrioli, un carico di vitamine e minerali >>

 

Idratarsi con il cetriolo

Il cetriolo è un alimento molto semplice da inserire nella dieta, ecco qualche idea per consumarlo spesso, garantendo all’organismo una corretta idratazione:

> Come spezza-fame: il cetriolo, a fronte delle scarsissime calorie, ha un elevato potere saziante. Consumato come spuntino di metà mattino o metà pomeriggio aiuta a contenere l’appetito e disseta. Possiamo portarcelo dietro anche in ufficio.

> Nei centrifugati: essendo ricchissimo d’acqua è un ingrediente perfetto per i centrifugati estivi. Qualche idea? Per esempio, un ottimo centrifugato con cetriolo e zenzero è dissetante, idratante e depurativo. Oppure un centrifugato di cetriolo, melone e pesca, rinfrescante e utile per difendere la pelle dal sole.

> Come contorno: da solo o nelle insalate miste, il cetriolo è ottimo per contorni leggeri, idratanti e velocissimi da preparare.

> In spiaggia: qualche cetriolo nella borsa frigo è molto utile a contenere la sete e anche a non tuffarsi subito su granite e gelati quando il caldo si fa sentire.

> Come antipasto: in estate arriviamo ai pasti più assetati che affamati e spesso ci buttiamo su bibite e altre bevande. Un antipasto a base di cetrioli soddisfa la voglia di qualcosa di dissetante in maniera naturale e light.

E… mi raccomando, non buttare via la buccia; puoi usarla per lenire il rossore dovuto a un eritema solare o per combattere occhiaie e occhi gonfi.

 

Altri alimenti idratanti per l’estate

Oltre ai cetrioli, sono alimenti estivi e idratanti: l’anguria, che appartiene alla stessa famiglia; il melone,  la lattuga, i pomodori… e, in generale, tutta la frutta e la verdura di stagione.

Ricordiamolo sempre: la natura ci dà quello che abbiamo bisogno nel momento in cui ne abbiamo bisogno; mangiare frutta e verdura di stagione, quindi, aiuta a seguire una dieta sana e bilanciata.

 

3 ricette rinfrescanti con i cetrioli >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio