Articolo

10 alimenti antireumatici

Le proprietà di 10 alimenti che aiutano a combattere i dolori reumatici

10 alimenti antireumatici

I reumatismi sono delle infiammazioni che possono essere invalidanti. L’assunzione di determinati alimenti può essere di notevole aiuto nella prevenzione e nella cura delle malattie reumatiche. Vediamo quali sono.

 

I 10 alimenti che aiutano a combattere i reumatismi

Il consumo costante di alcuni alimenti può essere un valido aiuto per i dolori reumatici. Questi alimenti sono:

1. Pesce: in particolare quello azzurro e grasso, come salmone, aringhe, sgombri, acciughe e sardine, ricco di acidi grassi polinsaturi (omega 3), che svolgono una spiccata azione antinfiammatoria, poiché riducono la produzione di sostanze (prostaglandine e leucotrieni) interessate nello sviluppo dell’infezione.

2. Peperoncino: è un ottimo antinfiammatorio per la presenza del suo principio attivo, la capsicina. Grazie alle sue proprietà antiossidanti protegge tutte le cellule dell’organismo.

3. Frutta secca (noci, nocciole, mandorle): per il contenuto in vitamina E e flavonoidi.

4. Cereali integrali: per il contenuto di selenio che aiuta a mantenere integri i tessuti.

5. Cipolla rossa: ricca di bioflavonoidi (rutina e quercitina), favorisce l’eliminazione dell’acido urico.

6. Carciofo: favorisce l’escrezione dell’urina e dell’acido urico, sostanze implicate nell’irritazione delle superfici articolari.

7. Mela: diuretica, permette l’eliminazione delle scorie metaboliche anche attraverso un regolare funzionamento dell’intestino.

8. Agrumi: depurativi generali, impediscono l’acidificazione del sangue che, nelle immediate vicinanze dell’articolazione, è causa a sua volta del precipitare del processo infiammatorio.

9. Curcuma: grazie alla presenza di curcumina, ha un elevato effetto antiossidante e antinfiammatorio. La curcumina, infatti stimola il rilascio di corticosteroidi del surrene (cortisone interno), determina l’attivazione dei recettori del cortisone potenziandone l’attività.

10. Zenzero: migliora la circolazione sanguigna ed è un antinfiammatorio naturale.

Questi alimenti svolgono una potente azione antiossidante, in grado di contrastare l’invecchiamento e l’usura dei tessuti e delle articolazioni. Inoltre, la vitamina C, presente in alcuni di essi, rinforza le pareti dei capillari migliorando la circolazione del sangue e il trofismo articolare.

 

I reumatismi: conoscerli e riconoscerli

I reumatismi sono affezioni generali dell’organismo di natura infettiva o tossicodegenerativa, quasi sempre ad andamento cronico e progressivo, che colpiscono i tessuti di natura mesenchimale (legamenti, tendini, capi articolari, muscoli), talora con localizzazioni speciali ad organi anche d’importanza vitale (cuore, cervello).

I reumatismi si dividono in primari (causati da agenti sconosciuti) e secondari (causati da agenti infettivi o tossici noti come la malattia reumatica e l’artrite reumatoide).

Le malattie reumatiche riguardano essenzialmente le articolazioni, tendini, legamenti, ossa e muscoli. Esse sono caratterizzate da segni di infiammazione, arrossamento, calore, gonfiore e dolore, fino alla perdita di funzionalità tra una o più strutture connettive o di sostegno del corpo.

Tra i sintomi più comuni di reumatismo vi sono: dolore della parte colpita, tumefazione e arrossamento, sovente associate a senso di calore, sintomo di flogosi interna dell'articolazione, rigidità soprattutto mattutina (tipiche di artrosi e artriti), difficoltà nel compiere gesti semplici. La causa principale dei reumatismi è un’infiammazione.

Alcuni considerano i reumatismi una malattia ereditaria, ma questo pensiero è ancora oggi molto dibattuto. Ci sono comunque una serie di fattori di rischio che includono: la vita sedentaria, l’essere in sovrappeso, la postura errata e le alterazioni metaboliche.

 

Contro i dolori reumatici prova anche l'olio essenziale di canfora

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio