Articolo

5 alimenti contro la caduta dei capelli

I capelli cadono? Sai che una corretta alimentazione può prevenire o rallentarne la caduta?

5 alimenti contro la caduta dei capelli

Turnover significa, più o meno, ricambio. Nel nostro corpo in ogni momento avviene il ricambio di cellule o parti vecchie con altre nuove e più funzionali: pensiamo alla pelle, alle unghie, oppure…ai capelli.

Perdere fino a un centinaio di capelli al giorno è normale e fisiologico e fa parte del ciclo di vita dei capelli, che comprende la crescita, la caduta e poi la ricrescita.

Quando però la caduta dei capelli è frequente e riguarda intere ciocche, può essere sintomo di un malessere più profondo: stress, uso frequente di sostanze chimiche o di strumenti caldi come phon, ferro e piastra, patologie oppure disturbi ormonali.

I capelli per crescere devono avere a disposizione una cute sana e tutte le molecole indispensabili alla loro “costruzione” ovvero vitamina A, vitamina B e vitamina E, cistina e lisina, che sono le componenti della cheratina (la struttura del capello).

Una volta definita la causa della caduta dei capelli, magari insieme a un bravo dermatologo, aiutate la ricrescita con una alimentazione adeguata e aumentate il consumo dei 5 alimenti per combattere la caduta dei capelli.


1. Le uova contro la caduta dei capelli

Le uova sono una fonte importante di una fonte di proteine e biotina (Vitamina H o B7, molecola essenziale per la formazione del capello), facilitano la produzione di cheratina e di zolfo (che migliora la irrorazione del cuoio capelluto).

Le uova hanno un elevato contenuto in Vitamina A, che contribuisce al benessere della cute del cuoio capelluto e si possono utilizzare anche per fare impacchi ricostituenti da mettere direttamente sui capelli.

Altrettanto ricchi di proteine e biotina sono la carne, il pesce e i formaggi.

caduta capelli uova

 

2. I fagioli contro la caduta dei capelli

I fagioli (ma anche ceci, piselli, lenticchie e soia) contengono una buona quantità di proteine, ferro, zinco e biotina.

Le proteine vegetali sono prive di grassi saturi, e quindi fanno bene anche al cuore…

 

Scopri 5 rimedi dalla natura contro la caduta dei capelli

caduta capelli fagioli

 

3. Le noci contro la caduta dei capelli

Le noci contengono elevate quantità di Omega 3 e Selenio: gli Omega 3 aiutano a diminuire l’infiammazione e sono ottimi antiossidanti che combattono l’invecchiamento delle cellule dei bulbi piliferi, mentre il Selenio aiuta il rigenerarsi delle membrane cellulari. 

caduta capelli noci

 

4. Le bietole contro la caduta dei capelli

Le bietole contengono in gran quantità la vitamina A e la vitamina C, fondamentali per la produzione di sebo. Il sebo è la sostanza oleosa prodotta dai follicoli piliferi indispensabile per la crescita dei capelli; la mancanza di adeguata produzione di sebo può essere la causa di danni ai follicoli e conseguente caduta del capello.

caduta capelli bietole

 

5. Le fragole contro la caduta dei capelli

Le fragole hanno un elevato contenuto in Vitamina C, antiossidante che stimola la produzione di collagene, primaria componente della struttura dei capelli.

caduta capelli fragole

 

Semi di zucca: un aiuto contro la caduta dei capelli?

 

Per approfondire:

> Integratori per i capelli, quali sono e quando assumerli

> Capelli, i rimedi naturali omeopatici