Articolo

Mandorle tostate e caramellate: le ricette

Le ricette per preparare le mandorle tostate e caramellate in casa.

Mandorle tostate e caramellate: le ricette

Le mandorle tostate sono molto utilizzate per preparare dolci come i cantucci, i torroni e i croccanti. Possono essere consumate anche ricoperte di cioccolato o utilizzate per preparare la pasta di mandorle, molto diffusa nella preparazione di dolci regionali.

Le mandorle caramellate sono, invece, uno snack dolce apprezzato da adulti e da bambini, diffuso soprattutto nei mesi invernali alle sagre e alle fiere.

Sia le mandorle tostate che le mandorle caramellate possono essere preparate in casa e le ricette sono alla portata di tutti: vediamo come si fa.

 

Mandorle tostate fai da te

Vediamo come tostare le mandorle in casa. Innanzitutto procuratevi delle mandorle sgusciate e spellate. Se avete le mandorle intere, eliminate il guscio e lasciatele in ammollo in acqua per una notte prima di eliminare la buccia. In alternativa, fate sbollentare le mandorle per due minuti, poi eliminate la pelle con le mani. In entrambi i casi asciugate molto bene le mandorle prima di procedere con la tostatura, che può avvenire in padella o in forno.

Per ottenere le mandorle tostate utilizzando il forno, dovrete sistemare le mandorle su una teglia e infornare in forno preriscaldato a 150°C. Dopo circa dieci minuti le mandorle saranno dorate e  pronte. Lasciatele raffreddare prima di consumarle o utilizzarle nelle ricette. 

Per tostare le mandorle in padella, procuratevi una padella antiaderente con il fondo spesso e di dimensioni adeguate alla quantità di mandorle che avete a disposizione. Lasciate le mandorle su fuoco basso per alcuni minuti, mescolandole di continuo. Le mandorle saranno pronte quando appariranno dorate. Anche in questo caso, prima di gustare le mandorle tostate o usarle nelle ricette, fatele raffreddare.

 

Scopri anche le proprietà e l'uso delle mandorle amare

 

Mandorle caramellate fatte in casa

Le mandorle caramellate o pralinate sono uno snack dolce generalmente reperibile durante le fiere e le sagre ma molto semplice da preparare in casa. Oltre ad essere consumate come spezzafame, le mandorle caramellate possono essere utilizzate per decorare dolci e torte.

Ingredienti

> 100 grammi di mandorle
> 100 grammi di zucchero
> mezzo bicchiere d'acqua

Procedimento
Sistemate tutti gli ingredienti in una padella antiaderente di medie dimensioni. Le mandorle dovranno avere ancora la buccia, mentre per lo zucchero potete scegliere lo zucchero bianco o quello di canna.
Fate sciogliere lo zucchero a fuoco molto basso, dopodiché continuate la cottura mescolando con un cucchiaio. Portate a bollore e continuate a mescolare alternando il fuoco da basso a alto, finché l'acqua evaporerà e lo zuccherò cristallizzerà aderendo alle mandorle. Dopo qualche minuto, lo zucchero apparirà caramellato e granuloso e le mandorle si staccheranno l'una dall'altra; a questo potete togliere le mandorle dal fuoco e adagiarle su un piatto o su un foglio di carta forno. Lasciate raffreddare prima di consumare le mandorle caramellate.

 

Latte di mandorle: benefici e come farlo

 

Per approfondire:
>  Proprietà e uso della farina di mandorle

>  Tutte le proprietà e l'uso del'olio di mandorle

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio