Articolo

Pasta con i porri in tre varianti

I porri si usano solo nel risotto o nella frittata! E chi l'ha detto? Ecco a seguire tre golose varianti di ricette facili da preparare che vedono protagonisti i porri e la pasta

Pasta con i porri in tre varianti

Pasta con i porri

Simile per gusto e sentore alla cipolla più delicata o al cipollotto, il porro è una verdura speciale: ricco di calcio, ferro, fibre, proteine e vitamine (A, K, E, C) di questa verdurai si consuma la parte bianca, che costituisce il cuore della pianta, scartando generalmente la parte apicale verde e le radici.

Ottima come contorno, come alternativa alla cipolla o allo scalogno nei soffritti, come accompagnamento a risotti e frittate, il porro diventa speciale come ingrediente veg base per pasta fresca, pasta secca o lasagne

 

Leggi anche Ricette con i porri >>

 

Pici freschi ai porri e pecorino

 

Ingredienti per 2/3 persone:

> 2 porri;
> 200 g di pici o altra pasta fresca simile;
> pecorino toscano grattugiato;
> sale, pepe nero macinato fresco;
> olio evo qb.

 

Preparazione

Pulire bene i porri eliminando la radice e la parte verde, quindi sminuzzarli in fettine e pezzetti molto sottili. Fateli rosolare in un paio di cucchiai di olio evo, a fiamma bassa, aggiungendo sale e pepe e mezzo bicchiere di acqua.

Lasciare stufare il tutto coperto per circa un quarto d'ora. Lessare nel frattempo la pasta al dente, quindi farla saltare nel condimento di verdure in padella. Terminare impiattando con pecorino fresco grattugiato, pepe e un filo di olio evo a crudo. 

 

Lasagne ai porri, scamorza e patate

 

Ingredienti per una pirofila:

> 1 confezione di lasagne fresche pronte;
> 3/4 porri freschi;
> 2 di patate;
> parmigiano grattugiato;
> besciamella;
> una scamorza bianca;
> olio evo, sale, pepe.

 

Preparazione

Fare stufare i porri puliti e tagliati in fettine sottili, aggingervi le patate tagliate a fettine e lasciare cuocere il tutto coperto per circa un quarto d'ora, salando e pepando a piacere.

Nel frattempo prendete le sfoglie di lasagna e iniziate ad alternarle nella pirofila: un paio di cucchiai di olio di base, le lasagne, il mix di porri e patate, la besciamella tenuta morbida, qualche cubetto di scamorza e un po di parmigiano grattugiato; continuare così con gli strati fino a terminare con la besciamella e il parmigiano per quello superiore.

Cuocere in forno a 180°C per 25 minuti circa, fino a doratura. Serivre ben caldo.  

 

Penne con crema di porri e limone 

 

Ingredienti per 2 persone:

> 150 g circa di penne secche di qualità;
> 1 porro fresco;
> 1 limone non trattato;
> olio evo, sale, pepe nero;
> 1 robiolina fresca e parmigiano grattugiato.

Preparazione

Pulire e tagliare il porro a fettine sottili,farle soffriggere in una padella con poco olio, aggiungendovi la buccia grattugiata di mezzo limone, evitando la parte bianca amara, sale e pepe.

Lasciare cuocere coperto per circa 15 minuti, aggiungendovi mezzo bicchiere d'acqua.

Nel frattempo cuocere le penne al dente, scolarle e farle saltare in padella insieme agli altri ingredienti, unendovi anche un cucchiaio di robiolina freschissima e uno di parmigiano. Impiattare bollenti con un filo olio evo a crudo. 

 

Leggi anche Altre ricette con i porri >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio