Perché sono giovane e ho tanti capelli grigi?

Da più di 5 anni ho notato di avere sempre più capelli grigi in testa. Ho solamente 21 anni e 2 quinti dei miei capelli sono completamente grigi/argentati (e nemmeno uno bianco). Preciso che da diversi anni seguo una dieta vegetariana poi passata a vegana da quest'ultimo anno! Credo di poter scartare l'ereditarietà perchè mio padre nonostante abbia superato i 50 anni non ha un capello bianco, mentre mia madre ha iniziato ad averne intorno ai 40/45. Vorrei davvero trovare una soluzione o una cura senza dover ricorrere per forza a delle tinte o a delle medicine. Grazie per l'attenzione, spero mi aiuterete!!

Risposte di salute

Grieco Rosa
Salve, riguardo l'ereditarietà non è esclusa bisognerebbe informarsi su tutto l'albero geneologico, poi mi chiedo se 5 anni fà non le sia capitato qualcosa, trauma, spavento, stress o altro. diversamente direi modificare l'alimentazione che potrebbe essere carente di ferro, vitamina B, rame , iodio, consiglierei un controllo endocrinologico, e degli esami specifici, le motivazioni possono essere molte e i suoi dati mi sono insufficienti per poterle consigliare qualcosa di specifico. attenzione anche ai detergenti che usa magari troppo aggressivi, inserisca nell'alimentazione il miglio e le lenticchia che contengono molto ferro, però qualcosa di più specifico è possibile solo quando ho a disposizione elementi sicuri e precisi. in attesa di ulteriori informazioni le auguro di risolvere presto. Se vuole contattarmi la mia mail è r.grieco53@gmail.com, buona serata

di Grieco Rosa

Loredana Tocalli
Gent.le Lettrice la situazione da Lei lamentata cioè la presenza di molti capelli grigi in giovane età è sicuramente indice di uno squilibrio energetico come dice la Medicina Tradizionale Cinese ( MTC) che riguarda la loggia dell'Acqua o renale, che presiede alla filtrazione come rene, ma anche alla riproduzione ( jing) e quindi in un complesso di funzioni molto importanti per il buon funzionamento dell ' intero organismo, in aggiunta non escludere delle carenze alimentari ( ferro , oligoelementi, vitamine...) in ragione della dieta vegetariana/vegana che, mi sembra di capire, sta seguendo. In conclusione a mio avviso dovrebbe rivedere un po' la sua dieta e dopo una corretta visita procedere con delle sedute di agopuntura associate a delle cure omeopatiche specifiche che possano agire a livello "costituzionale". Cordialità Dr.ssa Loredana Tocalli Medico Chirurgo Omeopata Agopuntore

di Loredana Tocalli

Cinzia zedda - equilibra studio
Carissima, la condotta di vita e le emozioni hanno un peso importante a volte maggiore della stessa impronta genetica. La costituzione dell'individuo è infatti influenzata dagli aspetti fenotipi e genotipi. Per capire dunque le cause che hanno portato l'incanutimento della sua capigliatura è necessaria un'analisi approfondita di tutti questi aspetti. Le ricordo inoltre che mangiare vegetariano o vegano non è semplice. Se non si hanno delle buone basi conoscitive in merito è possibile incappare in grossolani errori e andare incontro a carenze nutritive. Per approfondire l'argomento le consiglio questa lettura:" Il cibo che mi passa per la mente..." . Attinente a questo non si faccia mancare vitamine del gruppo B e Paba e soprattutto, ma non so se è il suo caso, eviti il fumo e gli ambienti in cui può respirarlo. Cordiali saluti cinzia Zedda naturopata scrittrice

di Cinzia zedda - equilibra studio