Alleviare il dolore alla spalla per infiammazione post-frattura

Buongiorno, vi scrivo perchè mia sorella di 9 anni ha un problema alla spalla.

Da alcuni mesi ha un dolore alla spalla accompagnato da gonfiore alla clavicola.
Dopo vari controlli siamo riusciti a capire che a scuola ha avuto una mini-frattura alla clavicola, quindi col tempo si è ricomposta ma scorrettamente. E quindi questo comporta infiammazione, dolore con conseguente tensione alla spalla.

In attesa della soluzione che proporranno i dottori chiedo se ci fossero rimedi naturali e trattamenti che riescano almeno ad alleviare il dolore, perchè mi dispiace molto vedere mia sorella che non può fare ginnastica a scuola o certi movimenti.

Grazie mille

Risposte di salute

Buongiorno, per alleviare il dolore post frattura e riassorbire l'infiammazione sono molto utili gli impacchi di argilla verde. Per aumentare l'azione antinfiammatoria si consiglia di aggiungere nell'impacco 1-2 gocce di olio essenziale di arancio dolce. L'impacco andrà lasciato fino a che non si sia seccata tutta l'argilla, a quel punto si può togliere e buttare via senza riusarla. L'argilla in polvere andrà impastata con acqua e mescolata con un cucchiaio di legno fino ad assumere una consistenza di una polenta. Andrà posta sulla zona da trattare e coperta con una tela di cotone. Si può fare alla sera e lasciarla tutta la notte. Per ulteriori chiarimenti non esiti a contattarmi.

Daniele Grazioli
Buongiorno, per una rapida riduzione del dolore posso consigliare l'uso di questi cerotti assolutamente non medicali e non trasdermici (funzionano anche se applicati sopra i vestiti) in modo da vedere già dopo 5-6 minuti un riscontro immediato. per una migliore informazione ecco il sito da consultare: http://www.lifewave.com/italian/icewave.asp Per tutte le possibili domande o dubbi scriva pure senza problemi a danielegrazioli@libero.it

di Daniele Grazioli

Ilaria Porta
Gentile signorina consiglio di fare impacchi di argilla verde ventilata sulla parte dolente in modo da ridurre l'infiammazione e sgonfiare la parte, inoltre utili sarebbero alcuni rimedi naturali come l'arnica e prodotti a base di Silicio, o tra i Sali di schussler Calcium Phosphoricum.

di Ilaria Porta

Cinzia zedda - equilibra studio
Carissima sorellina premurosa, purtroppo il dolore credo sia legato alla microfrattura e per tanto i dolori continueranno sino a che i medici non interverranno su di essa. Nel frattempo, concorde con i miei colleghi, le propongo anche io impacchi di argilla, aggiungendo delle goccine di resque remedi da massaggiare, miscelata anche con dell'arnica montana. E' importante che l'impacco si mantenga sempre morbido e che l'argilla quindi non asciughi. Utile anche fare delle sedute di Reiky o pranoterapia se conosce qualcuno nella sua zona, ovviamente sono tutte soluzioni mirate a dare un sollievo temporaneo. passata poi l'infiammazione consiglio di andare anche da un massofisioterapista in grado di aiutarla con i problemi legati al movimento della spalla. Cordiali saluti e mi tenga aggiornata!

di Cinzia zedda - equilibra studio

Loredana Tocalli
Gent.ma Lettrice leggo del problema occorso alla sorella di 9 anni con microfrattura alla spalla che risale a quando ?, perchè nell'immediato i migliori risultati, dopo le indagini radiologiche del caso e una visita ortopedica, si ottengono con l'Agopuntura che togliere il dolore locale e porta ad un riequilibrio energatico, accoppiata all'Omeopatia, che con ivari rimedi come Arnica montana nella classica formulazione in globuli o Arnica complex gocce può agire sia sul trauma, sia sul dolore, nonchè sullo stress conseguente. Naturalmente un trattamento più appropariato e completo non può prescindere da una visita medica della piccola paziente. Un caro saluto Dr.ssa Loredana Tocalli Medico Chirurgo Omeopata e Agopuntore

di Loredana Tocalli