Articolo

Cistite nei bambini, sintomi e rimedi

Come riconoscere i sintomi e quali rimedi da adottare per curare la cistite nei bambini, infezione urinaria piuttosto comune anche nei più piccoli

Cistite nei bambini, sintomi e rimedi

Il rischio di un’infezione urinaria nei bambini, specie nei più piccoli, è piuttosto alta; queste infezioni sono quasi esclusivamente di natura batterica

Quando i batteri si fermano a livello della vescica si parla di cistite; quando, invece, i batteri riescono ad arrivare fino ai reni e ai bacinetti renali si parla di pielonefrite, un’infezione ben più grave della cistite.

 

Cistite nei bambini, i sintomi

I sintomi della cistite nei bambini sono gli stessi che compaiono nell’adulto, ma naturalmente è molto più complicato rilevarli, specie quando parliamo di bambini di età inferiore a due anni, che fanno fatica ad esprimersi: stimolo frequente a urinare, bruciore quando si fa la pipì e qualche volta dolore sopra al pube.

Nel bambino piccolo, per esempio, potremmo sospettare una cistite se ha crisi di pianto apparentemente immotivate; forse piange perché sta facendo pipì e avverte bruciore o perché lo stimolo gli crea qualche fastidio.

Talvolta, in caso di cistite può comparire febbre di lieve entità, massimo fino a 38 °C; se la febbre è più elevata, dobbiamo sospettare un’infezione più grave. Qualche volta un altro sintono della cistite può essere rappresentato da tracce di sangue nelle urine.

In realtà nei bambini piccoli non è affatto semplice rilevare un’infezione delle vie urinarie, che sia cistite o altro; è dunque importante, nel caso in cui ci sia qualche sospetto, rivolgersi al pediatra che prescriverà un esame delle urine.

 

Cistite nei bambini, i rimedi

In caso di cistite, è importante fare in modo che il bambino beva molto. La terapia consiste solitamente in un breve ciclo (in genere da tre a cinque giorni) di terapia antibatterica per via orale.

Non è stata ancora ben definita la durata ottimale del trattamento ma si ritiene che, per questo tipo di infezioni, un breve ciclo sia sufficiente. In questo modo si limitano gli effetti collaterali e il rischio di alterazione della flora batterica intestinale.

In ogni caso, per prevenire le alterazioni della flora batterica, insieme all’antibatterico viene spesso consigliato l’impiego di probiotici, da continuare anche per qualche giorno dopo la conclusione della terapia. Prima di somministrare farmaci ai bambini, rivolgersi sempre al pediatra.

Sia nelle prevenzione, sia quando la cistite è già presente, è molto importante una corretta igiene intima. Nel bambino piccolo, il cambio frequente del pannolino aiuta a tenere lontana la cistite; a ogni cambio bisognerebbe poi lavare le zone intime sotto l’acqua corrente.

Nei bambini più grandi, specie nelle femminucce che sono più a rischio di cistite, è importante prendere le seguenti precauzioni:

  • Utilizzare biancheria intima di cotone, evitando dunque tutte le fibre sintetiche che possono favorire la crescita dei batteri.
  • Curare molto l’alimentazione per evitare stitichezza e diarrea, in quanto entrambe queste condizioni possono favorire la comparsa della cistite.
  • Stimolare i bambini ad andare in bagno a fare la pipì; le minzioni giornaliere dovrebbero essere almeno sei e sappiamo che spesso i bambini più grandicelli talvolta dimenticano di andare in bagno o non ci vanno per pigrizia trattenendo la pipì troppo a lungo. L’urina che ristagna nella vescica favorisce la crescita dei batteri ed è una situazione da evitare.
  • Attenzione quando si va in piscina al mare, il costume bagnato non dovrebbe mai rimanere per troppo tempo a contatto con la pelle.
  • Se i bambini sono piccoli e ci curiamo noi della loro igiene personale, cerchiamo di fare attenzione a come li laviamo; nella femminuccia è molto importante pulirla e lavarla da davanti verso dietro (cioè dalla vagina verso l’ano) e mai al contrario. Quando le bambine sono più grandicelle e si lavano da sole dobbiamo insegnare loro a farlo correttamente, ossia nella maniera appena descritta.

 

Cistite e cambio di stagione, come prevenirla


Per approfondire:

> Curare la cistite con la fitoterapia

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio