Articolo

Dolori addominali: possibili cause e principali rimedi

I dolori addominali possono essere lancinanti: conoscere le cause dei dolori alla pancia ci aiuterà a individuare i rimedi naturali più adatti.

Dolori addominali: possibili cause e principali rimedi

“Mi fa male la pancia”. Lo dicono i nostri bambini. Spesso è solo una scusa per avere una dose supplementare di coccole o per non andare a scuola.

A volte invece si tratta di dolore reale, ma "non so bene dove".

I dolori addominali sono frequenti nei bambini e negli adulti, possono avere svariate cause e altrettanto diversi sono i rimedi.

Cerchiamo di capire meglio come affrontare i dolori addominali, le loro possibili cause e i relativi rimedi principali.


Leggi anche Come combattere il gonfiore addominale >>

 

Dolori addominali: possibili cause

Nella “pancia” ci sono tante cose, ovvero i nostri organi interni, che sono localizzati proprio nella zona dell’addome: intestino, organi riproduttivi, vescica… I dolori addominali possono derivare da patologie a carico di uno o più di questi organi, oppure da contratture muscolari.

Il primo intervento che possiamo fare, anche da soli, è cercare di capire in quale zona si sviluppa il dolore addominale.

Capire la causa è il primo modo per trovare un rimedio efficace.

Ecco in dettaglio le cause principali dei dolori addominali:

> Infezioni o patologie polmonari (polmonite, embolia…)
> Infarto
> Fuoco di Sant’Antonio (Herpes Zoster)
> Lesioni o strappi muscolari
> Ernie
> Neuropatie (irritazioni dei nervi)
> Patologie gastriche: ulcera, gastrite, reflusso gastroesofageo
> Patologie della cistifellea: colecistite, calcoli
> Patologie del fegato: epatite
> Pancreatite
> Patologie intestinali: colite, diverticolite, appendicite, colon irritabile, intolleranza al lattosio, celiachia, occlusione intestinale
> Tumori
> Patologie dell’apparato urinario o renale
> Patologie ginecologiche: endometriosi, crampi mestruali, presenza di cisti
> Aderenze (da pregresse cicatrici)

 

Attenzione: in caso di dolore grave e persistente o compresenza di altri sintomi anche aspecifici (es febbre alta) occorre informare il vostro, medico o il pronto soccorso.

 

Leggi anche Dolori addominali: sintomi, cause e rimedi naturali >>

 

Dolori addominali: principali rimedi

Una brutta notizia: non esiste la panacea; non ci sono rimedi universali che fanno scomparire ogni tipo di dolore addominale all’istante. I dolori addominali, come abbiamo visto, possono avere innumerevoli cause, pertanto anche i rimedi saranno molteplici e di differente natura a seconda della situazione.

Vediamo alcuni dei principali rimedi per i differenti tipi di dolori addominali:

> Dolori addominali causati da indigestione, con crampi addominali e nausea: utili lolio essenziale di menta piperita, lo zenzero, l’infuso di finocchio
> Se i dolori sono frequenti dopo i pasti, eliminare latte e derivati, caffeina, glutine (su conferma del medico curante), alimenti “infiammanti” come pomodori, caffeina, cioccolato
> Dolori addominali dovuti a stitichezza: psillio, tisane alla malva, fermenti lattici nella formulazione adeguata
> Dolori mestruali: integrazione con magnesio, bevande calde.

 

In caso di patologie più severe, potrebbe essere indispensabile ricorrere a un intervento medico e farmacologico o addirittura chirurgico, per esempio in presenza di:

> Appendicite
> Pleurite
Calcoli biliari
> Infezioni renali o urinarie
> Ernia inguinale