Articolo

Artemisinina per il cancro, la malaria e altro

L'artemisinina, estratto dalla pianta di Artemisia annua, è un principio utile non solo contro la malaria ma anche nella lotta al cancro. La sua capacità di attaccare le cellule cancerogene e non intaccare quelle sane, fanno dell'artemisinina uno dei più efficaci trattamenti contro il cancro disponibili oggi sul mercato. Articolo tradotto da: Earth Clinic

Artemisinina per il cancro, la malaria e altro

L'artemisinina è un principio attivo che viene ricavato per estrazione dall'Artemisia annua, una pianta molto conosciuta e usata dalla Medicina tradizionale cinese.

Nel corso degli anni l'artemisinina è stata impiegata nella cura e nella lotta alla malaria. Tuttavia, oggi vieni studiata anche per le sue capacità ossigenanti e potenzialmente antitumorali

 

L’Artemisinina si è guadagnata, in passato, un certo scetticismo a causa della varietà di scopi per la quale era proposta. Poiché è sempre stata usata come erbicida, alcuni sono leggermente prudenti prima di utilizzarla come un rimedio erboristico efficace. Questo composto farmaceutico ha ottenuto di recente lo status come potente rimedio contro il cancro, tra le altre cose. Nel suo repertorio di proprietà benefiche ci sono la sua elevata efficacia, la rapidità d'azione e la capacità di ridurre le probabilità di resistenza delle malattie.

 

Che cosa è l’Artemisinina?

L’artemisinina è un composto a base di erbe cinesi derivato dalla pianta Artemisia. Il composto è noto anche come assenzio e “dolce Annie”

I benefici medicinali della pianta provengono dai germogli superiori, dai fiori e dalle foglie della perenne arbustiva. Anche se la pianta è originaria dell'Europa, Nord Africa e Asia occidentale, ora è coltivata anche in Nord America.

 

Quali benefici per la salute offre l’artemisinina?

L’Assenzio, da non confondere con l’assenzio dolce, negli ultimi anni è conosciuto come rimedio popolare per la salute. L'erba è usata per trattare una varietà di specifiche condizioni di salute in quanto offre una serie di benefici comuni . Tra i vantaggi più importanti dell’artemisinina ci sono le sue proprietà sedative e anti-infiammatorie.

 

1. Sedativo

L’Assenzio è spesso usato come un sedativo. Esso contiene composti specifici che aiutano a calmare i nervi e i muscoli e favoriscono il sonno.

 

2. Antinfiammatorio

Come un agente anti-infiammatorio, l’artemisinina è in grado di ridurre l'infiammazione, il gonfiore e il dolore in tutto il corpo. È usata per trattare numerosi problemi gastrointestinali, e anche una serie di altre malattie autoimmuni.

 

3. Antibatterico

L’artemisinina ha importanti proprietà antibatteriche. Per questo motivo, è spesso usata nel trattamento di ferite, ulcere, e altri problemi e lesioni della pelle. Aiuta ad alleviare il dolore e prevenire l'infezione.

 

4. Ossigenante

Questa erba ha una azione molto simile a quella di un tradizionale trattamento all’ossigeno. L’erba è utile per distruggere le particelle infettive o parassitarie nel corpo e le cellule invasive. È in grado di conservare le cellule sane mentre distrugge le cellule non sane.

 

5. Bassa resistenza

Forse uno dei vantaggi più importanti dell’artemisinina è quello di essere un farmaco a bassa resistenza. È efficace nel trattamento della malaria e altre condizioni simili, perché parassiti e batteri hanno scarsa capacità di formare ceppi farmaco-resistenti per questo tipo di trattamento.

 

L’Artemisinina è realmente un composto anti-malaria?

Uno principali scopi come trattamento medico dell’artemisinina è l'uso del farmaco nella cura della malaria. L’Artemisinina contiene un composto noto come Coartem (vedi nota 1. a fine articolo) che è in grado di eliminare la malaria in oltre il 96% dei casi, secondo uno studio presentato da Scientific American.

 

L’Artemisinina può effettivamente curare il cancro?

Una della applicazioni potenzialmente più importanti dell’artemisinina è come trattamento del cancro. Secondo l'American Cancer Society, l'estratto di assenzio è in grado di rispettare le apsettative come farmaco per il trattamento del cancro.

Questo secondo prove aneddotiche. Tuttavia, alcuni individui hanno sperimentato una riduzione del tumore fino al 28% entro 16 ore dall’inizio del trattamento con solo artemisinina. Quando l’ artemisinina è utilizzata in combinazione con il ferro, gli effetti sembrano essere ancora migliori.

Il motivo principale per il quale l’artemisinina è un trattamento così efficace contro il cancro è che questa funziona principalmente attraverso l'ossidazione. Il composto entra nelle cellule cancerose e reagisce con il ferro già presente nel corpo.

Questa reazione rilascia molecole di perossido dell’artemisinina, che creano un tipo di ossigeno altamente reattivo, molto simile a un radicale libero. La reazione conseguente e naturale è che il radicale libero distrugge l'intera cellula cancerosa. Il ferro aumenta solo la reazione.

In termini di uso effettivo dell'estratto di assenzio, questa forma di artemisinina non è abbastanza forte, poichè contiene solo dallo 0,3 allo 0,5% di artemisinina. Per trattare il cancro in maniera davvero efficace, è necessario assumere 600 mg di artemisinina al 100% due volte al giorno, in combinazione con integratori di ferro.

 

L’Artemisinina è usate per trattare altre condizioni preoccupanti di salute?

Anche se questo estratto viene utilizzato regolarmente come una alternativa alle cure contro il cancro prescritte dal protocollo, l’artemisinina può essere usata anche  per il trattamento di altre condizioni di salute.

L’Artemisinina è efficace per il trattamento di funghi come la Candida, di parassiti e anche alcuni batteri. È un trattamento molto comune anche per i disturbi dell'appetito, problemi di stomaco, fegato e della cistifellea, contro la febbre e le mestruazioni irregolari. Può essere utilizzato esternamente anche per la cura di ferite, ulcere, lesioni cutanee e punture di insetti.


Come si usa questo rimedio?

L'uso specifico di questo rimedio varia a seconda dei disturbi per i quali il trattamento è previsto.

  • Per i problemi digestivi e altri disturbi più lievi, sono sufficienti 100-200 milligrammi per via orale al giorno.
  • Tuttavia, per seguire il protocollo contro il cancro, è necessario assumere 600 milligrammi di artemisinina al 100% due volte al giorno per sradicare le cellule cancerose e curare completamente la vostra condizione.

Sebbene l’artemisinina ha ricevuto un’approvazione piuttosto varia, ora si sta facendo conoscere come un efficace trattamento contro il cancro e per una varietà di molte altre condizioni.

Questo rimedio può essere considerato effettivamente come uno dei più facili e più efficaci trattamenti contro il cancro disponibili oggi sul mercato.


Fonte: Artemisinin for Cancer, Malaria and More 

 

NOTE

1. Coartem è il nome commerciale di una combinazione di due farmaci: l'artemisia e lumefantrina. Viene assunto per via orale ed è usato per trattare la malaria causata dal Plasmodium falciparum, non curabile con la clorochina.

 

Immagine | Wikipedia