Ricetta

Pane fatto in casa, la ricetta

Un pane fatto in casa con lenta lievitazione: questo pane artigianale croccante è adatto ai principianti perché richiede solo 4 ingredienti, senza l'ausilio di mixer speciali.

pane-fatto-in-casa

Credit foto
©Â© Fisher Photostudio -123rf

Tempo di preparazione 240 minuti

Tempo di cottura 25 minuti

Dosi per 8

Categoria preparazioni di base

Difficoltà media

Costo basso

Tipo di cottura In forno

Ingredienti

  • 420 g di farina 0, più una quantità per le mani e la teglia
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo
  • 2 cucchiaini di sale grosso
  • 360 ml di acqua fredda
  • opzionale: farina di mais per spolverare la teglia

Preparazione

In una grande ciotola, non unta, unire insieme la farina, il lievito e il sale. Versare l'acqua fredda e mescolare delicatamente con una spatola di gomma o un cucchiaio di legno.

L'impasto sembrerà asciutto e arruffato, ma è necessario lavorarlo finché tutta la farina non sarà inumidita. Se necessario, usare le mani per lavorare insieme gli ingredienti dell'impasto che dovrà risultare appiccicoso. Formare una palla nella ciotola.

Coprire bene l'impasto con pellicola trasparente o carta stagnola e lasciarlo lievitare a temperatura ambiente per 2-3 ore. L'impasto raddoppierà le dimensioni, si attaccherà ai lati della ciotola e avrà molte bolle d'aria.

Far riposare quindi questo impasto lievitato in frigorifero per almeno 12 ore e fino a 24 ore. L'impasto si gonfierà.

Il tempo totale di preparazione dipende dal numero di ore di lievitazione.

Spolverare leggermente una grande teglia antiaderente (con o senza bordi e assicurarsi che sia antiaderente) con farina e / o farina di mais. Versare l'impasto freddo su un piano di lavoro infarinato.

Con un coltello affilato o un raschietto, tagliare la pasta a metà. Alcune bolle d'aria si sgonfieranno mentre si lavorerà l’impasto. Mettere le metà dell'impasto sulla teglia preparata.

Con le mani infarinate, formare 2 pagnotte a circa 3 cm di distanza. Coprire leggermente, preriscaldare il forno a 250°C. e lasciar riposare per 45 minuti

Prima di infornare, segnare le pagnotte con 3 tagli. Se le pagnotte si sono appiattite durante i 45 minuti, utilizzare le mani infarinate per restringerle di nuovo lungo i lati. 

Posizionare la pasta sagomata e rigata (sulla teglia spolverata di farina / mais) nel forno preriscaldato sulla griglia centrale. Cuocere per 20-25 minuti o fino a quando la crosta è dorata.  

Sfornare il pane e lasciar raffreddare per almeno 5 minuti prima di affettare e servire. Conservare gli avanzi di impasto coperti a temperatura ambiente per un massimo di 5 giorni o in frigorifero per un massimo di 10 giorni.
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio