Articolo

Pane di quinoa: la ricetta

Il pane di quinoa: le proprietà e la ricetta per prepararlo in casa

Pane di quinoa: la ricetta

La farina di quinoa si ottiene per macinazione dei semi di quinoa e può essere utilizzata da sola o con altre farine per preparare il pane.

Vediamo le dosi e il procedimento per preparare il pane di quinoa.

 

Pane di quinoa, la ricetta

La ricetta che segue prevede solo la farina di quinoa; chi desidera un pane più morbido o dal sapore più delicato, può utilizzare 400 grammi di preparato per pane senza glutine a cui aggiungere 100 grammi di farina di quinoa.

Chi invece non ha problemi di intolleranze e vuole solo ottenere un pane più proteico, può mescolare la farina di quinoa alla farina integrale di frumento (100 grammi di farina di quinoa e 400 di farina integrale di grano).

Ingredienti
> 500 grammi di farina integrale di quinoa
> 25 grammi di lievito
> circa 350 grammi di acqua tiepida
> due cucchiai di olio extravergine di oliva
> un cucchiaino di sale

Procedimento
Mescolate in una terrina la farina di quinoa, il lievito e il sale. Aggiungete l'olio e infine, lentamente, l'acqua. Lavorate con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo, elastico ma non appiccicoso. Create una palla e incidete la superficie con un coltello, disegnando una croce; fate poi lievitare per due ore il pane sistemando direttamente sulla teglia del forno.

Se lo desiderate, spennellate la superficie del pane con del latte vegetale e spolverate con una manciata di semi di sesamo. Infine, cuocete il pane per circa 30 minuti a 180°C, ricordando di collocare un piccolo contenitore con l'acqua all'interno del forno.

 

Come usare i semi di quinoa: 3 ricette

 

Farina di quinoa, proprietà e uso in cucina

La farina di quinoa è ottenuta macinando i semi di quinoa, una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Chenopodiacee.

La quinoa, e di conseguenza la farina da essa derivata, ha un alto valore proteico (circa 14 grammi su 100) è ricca di fibre e minerali e non contiene glutine.

La quinoa e la farina di quinoa sono dunque prodotti particolarmente apprezzati da chi ha scelto di seguire una dieta vegana o dalle persone che soffrono di intolleranza al glutine.

La farina di quinoa si utilizza per addensare salse, zuppe e minestre oppure per preparare dolci da forno, pizza e pane, da sola o miscelata ad altre farine.

La farina di quinoa si acquista nei negozi di prodotti biologici e ha un prezzo abbastanza elevato rispetto alle farine di cereali (circa 20 euro al chilo); in alternativa è possibile ricavare la farina di quinoa macinando i semi in un robot da cucina.

 

Come si cucina la quinoa

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio