Quali fiori fiori di Bach assumere per gestire ansia e attacchi di panico?

Ciao a tutti. Ho 31 anni e soffro di ansia generalizzata, attacchi di panico, ipocondria e agorafobia dall'età di 9 anni. I sintomi sono iniziati dopo che all'età di 7 anni e mezzo persi mia madre a causa di un tumore. Ho superato sempre le crisi da sola senza l'aiuto di farmaci. Nel 2008 mi decisi, spinta da mio cugino, ad andare da uno psichiatra il quale mi diede come cura 10 gocce di xanax per due mesi e una compressa di eutimil per un anno. Ho avuto effetti sia all'inizio della terapia sia all'interruzione. Da allora ho alti e bassi e i miei attacchi di panico sono più forti in estate. Volevo provare con una cura con i fiori di Bach. Quali mi consigliate? E qual è la posologia giusta? Grazie in anticipo e buona domenica.

Risposte di salute

Salve, purtroppo non e' possibile rispondere in modo esauriente alla tua domanda. Ti consiglierei di chiedere una consulenza di Fiori di Bach ad un consulente certificato di Fiori di Bach nella citta' in cui vivi. Infatti e' solo di persona che puoi raggiungere dei buoni risultati. Saluti

di Giovanna Mazzarino

Grieco Rosa
Salve, i fiori di bach possono essere scelti solo attraverso un colloquio con una floriterapeuta, non è possibile diversamente, quindi condivido quello che ha già scritto collega. E' possibile invece effettuare i colloqui anche online in video chiamata, io ho sempre ottenuto ottimi risultati, è come stare nello studio del terapeuta, si riescono a fare le stesse valutazioni, e anzi a volte mi "hanno detto" che aiuta nel esposizione del proprio vissuto che a contatto diretto avrebbero avuto delle difficoltà. buona giornata

di Grieco Rosa

Daniela Soligon
Salve, concordo con le colleghe, il percorso floreale è individuale e per poter aiutare la persona è necessario un contatto per poter scegliere i fiori adeguati perché siamo tutti diversi e le emozioni che portano al panico hanno origini molto diverse, solo individuando la causa si puo' fare qualcosa di utile. A volte a chi si rivolge a me in attesa di una consulenza suggerisco di assumere Rock Rose 4 gocce 4 volte al giorno per "tamponare" al meglio la situazione di disagio ma solo momentaneamente. Cordiali saluti

di Daniela Soligon

Cinzia zedda - equilibra studio
Carissima, intanto è stata davvero coraggiosa ad affrontare tutto questo da sola. A volte però la nostra sola forza non basta. I suoi attacchi forse sono anche un grido di aiuto oltre che di dolore e vuoto affettivo che sente dentro l'anima. Non smetterò mai di dire che per combattere questo malessere bisogna avere il coraggio di affrontare sé stessi e le proprie paure. Nel suo caso la motivazione (o almeno una delle motivazioni, quella scatenante) è purtroppo evidente. La terapia floreale è ottima. Cerchi una collega floriterapeuta seria che sicuramente la potrà seguire con la giusta professionalità. Affianchi anche un lavoro più" fisico" in modo da scaricare all'esterno le energie che trovano sfogo solo attraverso l'ansia. Cordiali saluti e buona guarigione. Cinzia Zedda- naturopata/scrittrice

di Cinzia zedda - equilibra studio

Ilaria Porta
Buongiorno, condivido soprattutto quanto detto dalla collega Cinzia Zedda. lei comunque sta assumendo un farmaco ( e bisognerà accertare se assume altri farmaci ) e per questa problematica che la assilla da moltissimo tempo le consiglio assolutamente una consulenza Naturopatica e Iridologica che valuterà in visione olistica la causa lavorando su più fronti per riportare l'asse dello stress in equilibrio. rispondendo alla sua domanda invece nello specifico le dico che può assumere questa sinergia: ASPEN CHERRY PLUM MIMMULUS RED CHESTNUT 4 gocce sublinguali x 3 volte al dì lontano dai pasti ma non sarà la risposta alla sua problematica! ha certamente bisogno di un percorso di consapevolezza Olistico e Naturopatico cioè che lavori su più fronti. Sarò disponibile per ulteriori info. Cordialmente Ilaria Porta Naturopata FNNHP /iridologa

di Ilaria Porta