è possibile continuare ad allenarsi in palestra con problemi di cervicale??

salve, soffro di artrosi cervicale che mi reca capogiri per tutto l'arco della giornata da come mi sveglio fino alla sera, la mia domanda è la seguente: si può contemporaneamente curare il problema ed allenarsi in palestra con pesi??grazie

Risposte di salute

Sebastiano Sessa
Buona sera. In base alla sua domanda che mi pone le rispondo che può continuare ad andare in palestra ed allenarsi, con attenzione a non sovraccaricare molto il tratto cervicale . Un' attenzione va nell'esercizio sugli addominali, il cosidetto "crunch", dove le mani hanno una funzione importante nel sostenere il capo, quindi le mani devono essere poggiate alla testa, le quali hanno la funzione di sostenere il capo ed inoltre evitare di abbassare il mento per non aggravare il problema alla cervicale. Durante i giorni provi a fare degli esercizi specifici per i muscoli del collo, es: sternocleidomastoideo; le ricordo che gli esercizi vanno eseguiti in maniera lenta e controllata e con un'adeguata respirazione. In alternativa la posso aiutare con gli integratori alimentari naturali di cui tratto e sono molto efficaci per risolvere il problema.

di Sebastiano Sessa

Buongiorno. Per dare sollievo alla sua artrosi le suggerisco un percorso di lezioni del Metodo Feldenkrais (www.feldenkrais.it è il sito dell'associazione nazionale dove trova anche l'indirizzo di un insegnante vicino a lei). Un tale percorso le permette di avere maggiore consapevolezza corporea e capire e (molto probabilmente anche) di cambiare alcune abitudini, di come si muove oggi nella sua vita quotidiana e quando si allena. Per muovere i muscoli è fondamentale saper rilassare il loro antagonista. Per come lei scrive ho l'impressione che invece tiene costantemente alcuni muscoli in tensione anche se ciò è superfluo. Quindi: può anche continuare l'allenamento ma l'importante è COME - intendo la qualità. e sì, è fondamentale abbinare una respirazione consona. Avrà maggiore consapevolezza anche di questa con un percorso di Feldenkrais. Doreen Susan Bassiner, Insegnante Metodo Feldenkrais - Bones for Life - Childspace, Modena

di Doreen Susan Bassiner

Daniele Grazioli
Buongiorno, credo che risposta possa essere certo che si. Per l'artrosi cervicale potrebbe provare la riflessologia facciale, che riesce a lavorare con tempi relativamente brevi anche per problematiche artrosiche. Ancora meglio l'applicazione di cerotti Lifewave ( http://www.lifewave.com/italian/icewave.asp ) assolutamente non trans dermmici e non medicali per poter avere un riscontro molto rapido ( pochi minuti dall'applicazione ) ed un sollievo dalla sintometologia per tutta la giornata. Per ulteriori informazioni www.benessere-blog.com o danielegrazioli@libero.it

di Daniele Grazioli