Colite ulcerosa, quali cure naturali sono davvero efficaci?

Buongiorno, da 7 anni soffro di colite ulcerosa, mi è stata diagnosticata quando ero in terza media ed ora ho 20 anni. Per 6 anni ho cambiato diverse cure seguendo la medicina tradizionale, ma puntualmente ogni anno avevo delle ricadute. Infliximab, cortisone, aziatroprina e mesalazina, non hanno avuto risultati. Da un anno vengo seguita da un riflessologo plantare molto competente che ha cambiato il mio stile di vita per quanto riguarda l'alimentazione... sento che è molto efficate ma comunque non abbastanza... Ho letto dell'idrocolonterapia e puntualmente seguo rimedi naturali... a quale rimedio posso far affidamento per ottenere una marcia in più? Aiutamemi per favore perchè questa malattia non mi permette di vivere bene come dovrebbe fare una ragazza di 20 anni... Grazie e buona giornata

Risposte di salute

Ciao, prova a dare un'occhiata a questo blog http://www.leonardorubini.org/2013/11/quando-non-basta-labc-ce-d.html purtroppo uno dei pochi a parlarne in Italia (non è un medico chi scrive). Si tratta del "Protocollo Coimbra", ovvero una cura per le malattie autoimmuni come la tua, con integrazioni di vitamina D. Da poco in Italia 2 medici curano con questo protocollo. Sul blog trovi molte info utili, compreso un gruppo su Facebook https://www.facebook.com/groups/239505089543906/?fref=ts. Non te ne pentirai :)

Cinzia zedda - equilibra studio
Cara, certo la capisco, lei ha diritto di vivere in modo normale come tutte le ragazze delle sua e di ogni età! Comunque l'intestino deve essere" trattato e pulito" poiché in esso risiede il 70 per cento del buon funzionamento del sistema immunitario. Prosegua poi verso una alimentazione adeguata, ma non avendo precisato quale sia la via consigliata dal suo riflessologo non posso darle consigli più approfonditi, cerchi comunque di assumere dopo aver effettuato la pulizia intestinale(farlo prima non avrebbe senso) probiotici adeguati e adattogeni naturali e corregga anche lo stress troppo spesso sottovalutato.. Spero di esserle stata un po' d'aiuto. Cinzia Zedda naturopata web writer-scrittrice

di Cinzia zedda - equilibra studio

Loretta Loiacono
Cara, certo lei ha più che mai diritto a fare una vita adatta alla sua giovane età! Vedo che sono già sette lunghi anni che soffre, guarda caso la problematica è insorta nel corso dell'adolescenza ovvero nel periodo in genere più duro, psicologicamente, per quasi tutti noi esseri umani. Non si può escludere che lo stress di questo periodo possa averle causato la sua malattia o averla aggravata quindi personalmente le consiglierei di affiancare la riflessologia con pratiche che la aiutino a promuovere il riequilibrio psicofisico quali il Reiki e la meditazione. Il Reiki in particolare sono sicura potrebbe aiutarla enormemente in quanto le riequilibrerebbe in modo piuttosto veloce l'energia personale donandole un immediato benessere generale per poi rendersi disponibile a risolvere il problema specifico il tutto attraverso una pratica dolce e assolutamente non invasiva. La invito a leggere i miei articoli relativi a Reiki qui su cure-naturali e a contattarmi se lo ritenesse necessario. Un abbraccio di Luce. Loretta Loiacono Reiki Master

di Loretta Loiacono

Loretta Loiacono
Cara, certo lei ha più che mai diritto a fare una vita adatta alla sua giovane età! Vedo che sono già sette lunghi anni che soffre, guarda caso la problematica è insorta nel corso dell'adolescenza ovvero nel periodo in genere più duro, psicologicamente, per quasi tutti noi esseri umani. Non si può escludere che lo stress di questo periodo possa averle causato la sua malattia o averla aggravata quindi personalmente le consiglierei di affiancare la riflessologia con pratiche che la aiutino a promuovere il riequilibrio psicofisico quali il Reiki e la meditazione. Il Reiki in particolare sono sicura potrebbe aiutarla enormemente in quanto le riequilibrerebbe in modo piuttosto veloce l'energia personale donandole un immediato benessere generale per poi rendersi disponibile a risolvere il problema specifico il tutto attraverso una pratica dolce e assolutamente non invasiva. La invito a leggere i miei articoli relativi a Reiki qui su cure-naturali e a contattarmi se lo ritenesse necessario. Un abbraccio di Luce. Loretta Loiacono Reiki Master

di Loretta Loiacono

Rosa flocco
Buongiorno, capisco bene la condizione in cui vive. me ne occupo personalmente in quanto ho dei casi in famiglia, per questo motivo mi sono spinta nello studio e nella ricerca di rimedi naturali. Quello che posso garantirle è riportarle numerose testimonianze, che può' trovare sula mia pagina di Fb e le posso dare direttamente i contatti delle persone ad oggi curate. I rimedi sono efficaci: in due ore deve ottenere scomparsa di scariche diarroiche e miglioramento delle energie. Mi permetto di scriverle, perché davvero oggi si può' fare tutto. Lo stesso leonardo rubini potrà darle conferma su quello che le ho accennato. Intanto le mando un caro saluto. Dr.ssa Rosa Flocco-Biologa Nutrizionista e Neurobiologa.

di Rosa flocco

Buongiorno, per il suo problema, che sembra non trovare una soluzione definitiva, posso consigliarle un percorso con i fiori di Bach, che la possono aiutare a rimuovere la componente emozionale legata alla manifestazione fisica. Una cosa utile sarebbe vedere quale è il suo bioritmo-di nascita e così facendo poterle dare dei suggerimenti più approfonditi. In caso ritenga opportuno, può contattarmi privatamente. Con rispetto Giacinto Giuseppe Golin Naturopata Cromo-terapeuta

di Giacinto Giuseppe Golin

Mi è già capitato di trattare pazienti che soffrono della sua stessa patologia e qualcuno anche di un'età analoga alla sua. Conosco la problematica e quanto essa influisca sulla qualità della vita. Esistono molti rimedi sia sotto forma di integratori che di fitoterapici che di omeopatici che possono influenzare positivamente la patologia. Sono così numerosi che non provo nemmeno ad elencarglieli tutti. Le cito uno di quelli che più mi è capitato di usare e cioè l'acido butirrico associato a prebiotici e probiotici (nome commerciale Disbiocol). Sono un medico e mi occupo di Kinesiologia Applicata e la formula personalizzata del mix da prendere la determino con i test kinesiologici, in quanto, in medicina olistica, non esiste una terapia uguale per tutti. Esistono dei protocolli si, ma vanno personalizzati secondo le circostanze. Spero di esserle stato utile. dr Alessandro Ianniello

di Alessandro Ianniello

Aggiungo alla mia risposta precedente che fondamentale è anche la rilevazione di eventuali intolleranze alimentari. Sempre secondo la mia esperienza clinica se non fa un test delle intolleranze provi ad eliminare grano, farro, kamut, avena e orzo sostituendoli con mais, riso, grano saraceno, quinoa e amaranto. Elimini inoltre il latte di mucca e i suoi derivati. dr Alessandro Ianniello

di Alessandro Ianniello