Articolo

Kamasutra e benessere sessuale

Se pensate che il Kamasutra sia un elenco di posizioni sessuali acrobatiche, siete fuori strada. O, meglio, avete presente solo una piccolissima parte della strada. Percorriamola insieme.

kamasutra-e-benessere-sessuale

Credit foto
©MySecretCase

Kamasutra e benessere sessuale

Attribuito a Vatsyayana, ma in realtà frutto di contributi di diversi autori, il Kama Sutra è infatti il celebre e antico testo indiano sull’amore e sul sesso, ma nelle loro accezioni più vaste e profonde.

È un vademecum, composto da oltre mille aforismi (shlokas), divisi a loro volta in trentasei capitoli e sette libri, ciascuno dedicato a un ambito specifico della sfera sentimentale e sessuale.

Ma di cosa tratta, quindi, il Kamasutra?
 

Kamasutra: non solo posizioni sessuali

Per Vasyayana, il kama (ovvero il piacere e l’appagamento sensuale) è solo uno dei quattro scopi della vita (o purushartha).

Gli altri sono:

> Dharma (la virtù, intesa sia come osservanza della religione sia come rettitudine nei confronti delle altre persone, della famiglia e della società); 
> Artha (la prosperità, ancora una volta intesa sia come personale sia come una sorta di atteggiamento “sostenibile” nei confronti del mondo);
> Moksha (la liberazione spirituale).

E per essere un buon cittadino e un buon amante è necessario perseguirli tutti e quattro insieme.

Ecco che così il Kama Sutra illustra dettagliatamente i tipi di unione concessi e quelli proibiti, i doveri coniugali, le regole che stanno alla base di un matrimonio di successo, con un rigore quasi mistico che a un lettore contemporaneo e occidentale potrebbe quasi suonare dissonante o decisamente anacronistico.

Ed eccovi a leggere precisissimi shlokas su come sedurre la donna d’altri, o su come rapire una futura sposa non proprio consenziente.
Suona un po' strano, no?
 

Le 64 posizioni sessuali del Kamasutra

Ma in tutto ciò, allora, dove stanno le famosissime posizioni di cui tutti abbiamo sentito parlare?

Nel secondo libro, quello dedicato appunto all’arte amatoria e sessuale.

In dieci capitoli, il Kamasutra illustra come fare sesso a partire dai tipi di unione migliori (descritti in base alla lunghezza del pene e alla profondità della vagina), passando per preliminari, sesso orale, morsi e graffi.
E per le posizioni, appunto.

Che, a differenza di quanto molti di noi potrebbero pensare, sono “solo” sessantaquattro (se vi è capitato di imbattervi nelle “100 posizioni del Kamasutra”, non si trattava delle vere posizioni!).

In linea con la tradizione allegorica indiana, le posizioni hanno nomi evocativi che prendono ispirazione dalla natura e dagli animali, come la posizione della pesca e l’unione dell’ape (ancora una volta, non crediate che “69” sia il nome originale di una posizione del Kamasutra!).
 

Come portare il Kamasutra in camera da letto

Scritto circa duemila anni fa, il Kama Sutra è un testo tanto affascinante quanto, per certi aspetti, lontano dal nostro modo di concepire le relazioni e il modo di vivere la sessualità oggi.

Quello che certamente possiamo fare è lasciarci ispirare da questa millenaria saggezza per avvicinarci al sesso con un approccio più “olistico”, vedendolo come una parte essenziale e integrata della nostra vita.

E, perché no, trarre ispirazione dalle 64 posizioni sessuali per scoprire nuovi modi di fare l’amore e di provare piacere, uscendo dalle abitudini e creando una nuova complicità.

Perché, per esempio, non sfruttare il Kamasutra per rimanere incinta, unendo l’utile al dilettevole ed evitando che il sesso “a scopo procreativo” diventi una meccanica routine?

O perché non darsi al Kamasutra per dimagrire, invece?

Riconvertire le posizioni più hot in attività aerobica è un vero e proprio trend, e si chiama Kamafitness. Le amanti delle filosofie orientali, poi, non potranno che trovare il perfetto coronamento del loro mood portando il Kamasutra in camera da letto! 64 posizioni vi sembrano un po’ troppe?

Iniziate dalle 10 migliori e alla portata di tutte le coppie selezionate e illustrate appositamente per voi!

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio