Articolo

Verruche genitali: cause e rimedi naturali

Come si curano le verruche genitali, fastidiose escrescenze della pelle causate dall'infezione del papilloma virus

Verruche genitali: cause e rimedi naturali

Le verruche sono escrescenze della pelle causata dal papilloma virus umano che possono interessare anche la mucosa genitale.

Vediamo quali sono le cause delle verruche genitali, come prevenirle e come intervenire attraverso rimedi naturali.

 

Verruche dei genitali: quali sono le cause e come prevenirle

Le verruche dei genitali, così come le verruche in generale, sono causate dall’infezione di papilloma virus (HPV) umano. Il virus provoca iperplasia delle cellule dell’epidermide e cheratinizzazione; le verruche che colpiscono i genitali appaiono dunque come escrescenze dure, simili a piccoli calli della pelle.

L’infezione ai genitali avviene per via sessuale e per contatto diretto poiché il virus può diffondersi dalle mani alle mucose genitali quando sono presenti delle microlesioni sulla verruca o sulle mucose genitali.

Per prevenire la formazione di verruche sulle zone genitali è bene dunque trattare tempestivamente l’infezione di verruche alle mani e prestare attenzione al contatto diretto tra le mani e i genitali, soprattutto in presenza di lesioni ed evitare rapporti sessuali non protetti.

In caso di verruche dei genitali è consigliabile affidarsi al medico ginecologo per valutare un possibile intervento: se le verruche sono molte, se recidivano, se sono deturpanti o interne, è probabile che il medico consigli una rimozione delle verruche in ambito ambulatoriale.

 

Verruche del viso: cause e rimedi naturali

 

Rimedi naturali contro le verruche genitali

Contro le verruche esistono numerosi rimedi naturali tra cui la polpa del bulbo fresco di aglio; trattandosi però di una zona del corpo particolarmente delicata, tale rimedio può risultate aggressivo e provocare irritazioni.

Per questo motivo, contro le verruche dei genitali il rimedio naturale che viene più spesso utilizzato è la podofillina, una resina estratta dal rizoma di Podofhyllum peltatum, che può essere applicata localmente.

È inoltre efficace il ricorso a lavande esterne a base di acqua tiepida e tea tree, così come l'applicazione locale di gel d'aloe e tea tree (una goccia di olio essenziale di tea tree per un cucchiaino di gel di aloe vera).

Per effettuare lavaggi esterni con olio essenziale di tea tree, unite 5 gocce di olio essenziale di tea tree a un cucchiaio di amido di riso; disperdete poi l'amido nell'acqua calda da utilizzare per la detersione.

Per combattere l’infezione causata dal papilloma virus umano, sembra inoltre essere efficace un’alimentazione ricca di retinoidi, quindi può essere d’aiuto una dieta ricca di carote, mirtilli e alimenti che contengono betacarotene e vitamina A.

In caso di verruche genitali è bene comunque rivolgersi al medico o al ginecologo per valutare la terapia più adeguata e la possibilità di rimuovere le verruche attraverso un intervento.

 

Anche la dulcamara è un rimedio per le verruche: ecco come usarla

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio