Articolo

Cane terapia: pet therapy contro la depressione

I benefici della pet therapy sono ampiamente sperimentati e riconosciuti. I cani, ad esempio, per la loro natura affabile e docile sono impiegati a corollario di terapie contro la depressione.

cane-terapia

Credit foto
©Олександр Савченко / 123rf.com

Le cause della depressione

Le cause della depressione possono essere molte: chimiche ed organiche, oppure psicologiche ed emotive. 

 

A scatenarla possono essere motivi endogeni, qualcosa nel corpo o nella mente che si inceppa, che si blocca, che perde equilibrio, oppure esogeni, come lo stile di vita e situazioni particolari, e difficili, che la vita stessa ci porta ad attraversare.

 

Per curare la depressione può volerci poco: un piccolo aggiustamento o il ridimensionamento di come si affrontano le situazioni difficili, oppure può essere necessario ricorrere a terapie e sostegno medico specialistico.

 

In ogni caso la depressione è una malattia invalidante, che toglie la gioia di vivere, di amare, di relazionarsi, di prendersi cura di sé, che isola e appiattisce di ogni senso la vita di chi ne soffre, facendo di ogni giorno un calvario, a prescindere da ciò che accade.

 

È facile elencare a un depresso cosa potrebbe farlo stare bene, ma è molto difficile motivare una persona che soffre di depressione ad agire davvero.

 

Per questo, a volte, un animale domestico può aiutare.

 

pet-therapy-depressione

Credit foto
©Josep Curto / 123rf.com

Come un cane può aiutare a uscire dalla depressione

Benché depressi rimaniamo comunque tutti degli esseri umani, con dei bisogni e degli istinti basilari che non si spengono mai, nemmeno quando sembra perduta la speranza. 

 

Questi bisogni riguardano la sfera emotiva e fisica: il contatto fisico, ad esempio, è necessario al benessere, perchè con il contatto fisico a livello chimico il corpo produce ossitocina, ormone della felicità.

 

Anche il movimento aiuta il buonumore, perché aumenta i livelli di serotonina, e se abbinato, poi, all'esposizione alla luce solare permette di risollevare l'umore.  

 

Relazionarsi, sentirsi utili e vedersi capaci di prendersi cura di se stessi e degli altri, sono ulteriori bisogni basilari che ci fanno stare bene

 

Un cane riesce, semplicemente con la sua presenza, a stimolare le persone a cui è affidato a soddisfare questi bisogni. Un cane può infatti aiutare a sconfiggere la depressione grazie ai seguenti fattori: 

 

  • un cane, se lo tratti con rispetto, ti restituisce centuplicato l'affetto che gli dai. Il cane sta lì e ti ascolta, entra in sintonia con i tuoi stati d'animo e si attiva per contrastare le emozioni negative

 

  • un cane ha bisogno di te, e questo ti aiuta a sentirti utile, indispensabile, a dare un senso ai semplici gesti del dargli da mangiare, del pulire e del portarlo a spasso, nonché accarezzarlo e coccolarlo. E per prenderti cura del cane sei obbligato a prenderti cura anche di te stesso, curare come ti senti, le condizioni della casa, e il tuo stato psicofisico; 

 

  • il contatto con un cane è rassicurante e incondizionato: lui c'è, anche se sei triste, anche se passi dalla tristezza alla gioia in pochi minuti, anche se tu ti senti brutto e sgradevole. Il tuo cane ti vedrà sempre come la persona migliore al mondo, perchè ti ama, con tutti i tuoi difetti, e con tutti quei pregi che non riesci più a vedere, ma che ci sono; 

 

cane-ragazza

Credit foto
©ababaka / 123rf.com

  • un cane ridimensiona i pensieri, prendendo quello spazio che spesso è occupato dalla rimuginazione: è infatti difficile continuare a coltivare pensieri negativi quando il cane ha bisogno di mangiare o di uscire, o quando vuole giocare o farsi coccolare; 

 

  • il cane ti ascolta, non ti giudica, ti sta vicino, risponde, in un suo modo particolare e codificato solo tra voi due, agli stimoli che gli rivolgi, riconosce la tua voce, i tuoi comandi, i toni del tuo umore: questo è amore, incondizionato, ed è solo per te, perchè il vostro rapporto ha ritmi e codici che nessun altra relazione ha; 

 

  • il cane risveglia emozioni che si pensavano sopite e che la depressione nasconde sotto un manto di apatia e distacco: la tenerezza, la giocosità, il senso di responsabilità, e a volte anche una sana tristezza, quella che scioglie i nodi delle depressioni più nere e alienanti, quella che stana la rabbia e la stempera, e che risveglia l'affetto per se stessi e per gli altri; 

 

  • il cane è un ottimo socializzatore: portarlo a spasso agevola incontri con le persone, proprietari di cani o anche solo amanti degli animali;  

 

cane-sport

Credit foto
©Fabio Formaggio / 123rf.com

  • il cane ti fa fare esercizio fisico: si, anche questo è un modo per uscire dalla depressione. Uscire, appunto, esporsi alla luce del giorno o alla freschezza della sera, camminare e entrare in contatto con la città o con il verde, a seconda di dove si vive, mettere il moto il corpo e si sa: muovere i muscoli significa spesso cambiare i pensieri; 

 

  • a livello fisico la vicinanza di un cane verso cui si prova affetto ha ricadute positive, documentate in numerosi studi: migliora la salute del cuore, abbassa il colesterolo, riduce ansia e stress, regola ossitocina, cortisolo e serotonina, ormoni il cui equilibrio è indispensabile al benessere fisico ed emotivo, stimola il sistema immunitario, migliora la forma fisica

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio