Un'informazione sulle cisti ovariche

Dopo aver letto una interessante risposta della dott.ssa, avrei bisogno di capire come funziona la disgregazione delle cisti ovariche senza la chirurgia, visto che io ne soffro da sempre e nessun medico, nemmeno omeopata, me l'ha mai suggerita... Barbara

Risposte di salute

Cinzia zedda - equilibra studio
Cara Barbara, in linea generale le cisti si possono trattare naturalmente utilizzando un rimedio omeopatico chiamato tuya che è indicato in tutte quelle problematiche legate alla crescita di un tessuto, ovvio che sarò un medico omeopata a suggerirti il dosaggio ed un trattamento più completo e a te adatto, a livello fitoterapico, puoi assumere per 3 mesi il rubus idaeus, generalmente 50 gte due volta al giorno, sotto forma di macerato glicerico con un pò d'acqua (mattino e sera). A costo di sembrare ripetitiva, non mi stancherò mai di sottolineare che, anche in questi casi, modificare l'alimentazione è importante, quindi latte e affini e proteine animali in generale vanno messe da parte, via libera invece a cereali integrali, (tralasciando il frumento che è infiammante) soya, lenticchie, frutta e verdura, olio di enothera in perle e ribes nigrum per disinfiammare. Infine impacchi di argilla sull'addome possono velocizzare l'assorbimento della ciste. Auguroni e mi tenga al corrente.

di Cinzia zedda - equilibra studio

Ilaria Porta
Buongiorno Barbara, le riscrivo quello che avevo risposto in un'altra domanda che lei ha citato " È possibile andando a lavorare sulla costituzione e disintossicando l'organismo e sostenendo il sistema nervoso ( le cisti sono tipiche di soggetti Sicotici tendenzialmente nervosi o che hanno un rapporto non buono con parte o uno dei genitori) con rimedi e soluzioni anche igieniste atte alla decongestione degli organi e alla disgregazione ( graduale visto i ben 13cm) della ciste presente." I trattamenti composti da rimedi specifici seguiti da un corretta alimentazione naturale volta al riequilibrio psico-fisico aiuteranno il soggetto ad eliminare queste formazioni andando a lavorare direttamente sulla causa. Per informazioni chiarimenti o dubbi non esiti a contattarmi. cordialmente.

di Ilaria Porta

Ilaria Porta
Buongiorno Barbara, le riscrivo quello che avevo risposto in un'altra domanda che lei ha citato " È possibile andando a lavorare sulla costituzione e disintossicando l'organismo e sostenendo il sistema nervoso ( le cisti sono tipiche di soggetti Sicotici tendenzialmente nervosi o che hanno un rapporto non buono con parte o uno dei genitori) con rimedi e soluzioni anche igieniste atte alla decongestione degli organi e alla disgregazione ( graduale visto i ben 13cm) della ciste presente." I trattamenti composti da rimedi specifici seguiti da un corretta alimentazione naturale volta al riequilibrio psico-fisico aiuteranno il soggetto ad eliminare queste formazioni andando a lavorare direttamente sulla causa. Per informazioni chiarimenti o dubbi non esiti a contattarmi. cordialmente.

di Ilaria Porta

Ilaria Porta
Buongiorno Barbara, le riscrivo quello che avevo risposto in un'altra domanda che lei ha citato " È possibile andando a lavorare sulla costituzione e disintossicando l'organismo e sostenendo il sistema nervoso ( le cisti sono tipiche di soggetti Sicotici tendenzialmente nervosi o che hanno un rapporto non buono con parte o uno dei genitori) con rimedi e soluzioni anche igieniste atte alla decongestione degli organi e alla disgregazione ( graduale visto i ben 13cm) della ciste presente." I trattamenti composti da rimedi specifici seguiti da un corretta alimentazione naturale volta al riequilibrio psico-fisico aiuteranno il soggetto ad eliminare queste formazioni andando a lavorare direttamente sulla causa. Per informazioni chiarimenti o dubbi non esiti a contattarmi. cordialmente.

di Ilaria Porta

Ilaria Porta
Buongiorno Barbara, le riscrivo quello che avevo risposto in un'altra domanda che lei ha citato " È possibile andando a lavorare sulla costituzione e disintossicando l'organismo e sostenendo il sistema nervoso ( le cisti sono tipiche di soggetti Sicotici tendenzialmente nervosi o che hanno un rapporto non buono con parte o uno dei genitori) con rimedi e soluzioni anche igieniste atte alla decongestione degli organi e alla disgregazione ( graduale visto i ben 13cm) della ciste presente." I trattamenti composti da rimedi specifici seguiti da un corretta alimentazione naturale volta al riequilibrio psico-fisico aiuteranno il soggetto ad eliminare queste formazioni andando a lavorare direttamente sulla causa. Per informazioni chiarimenti o dubbi non esiti a contattarmi. cordialmente.

di Ilaria Porta