quali zuccheri si dovrebbero consumare? e il miele è dannoso?

ci sono varie info sugli zuccheri, ma conclusioni pratiche zero

Risposte di salute

Di Gennaro Marianna
Gentile Signora Samanda, il miele non è affatto dannoso: è composto da acqua, zucchero (fruttosio e glucosio, maltosio), acidi, proteine, sali minerali (in prevalenza ferro, calcio e fosforo), sostanze ed aromi dei fiori, tra cui i pigmenti (derivati della clorofilla), tannino, fosfati e vitamine.Ha meno calorie rispetto allo zucchero (circa 300 kcal/100 g contro 400 per saccarosio) un cucchiaio (25 grammi) contiene circa75 calorie.Prorpietà: Sedativo della tosse; proprietà antibiotiche;Proprietà antinfiammatorie; contiene antiossidanti e sembra abbia anche proprietà curative per l'acne.Ovviamente consumarlo nelle giuste quantità. E' sconsigliato per i diabetici. In merito al consumo degli zuccheri (glucosio, fruttosio) il solito arcinoto semplice segreto: basta farne un consumo moderato!!! Cordiali saluti

di Di Gennaro Marianna

Buongiorno, in realtà sappiamo che il consumo di zucchero raffinato e alimenti derivati da farine raffinate causano problemi di salute anche gravi. Se non ha particolari patologie le consiglio la stevia, purchè sia estratta col vapore, il succo d'agave, lo sciroppo d'acero, attenzione allo zucchero di canna perchè quello che si trova normalmente è semplice zucchero bianco colorato...

di Dott.ssa Orsetti Gaia