Ho sempre la bocca asciutta e spesso ho poca saliva.

Buon giorno. Gentilmente vorrei sapere, se potete rispondermi a questa domanda, con un consiglio e o,  un'opinione al riguardo Ho sempre la bocca asciutta e spesso ho poca saliva. Premetto che probabilmente, sto per entrare nella fase del climaterio, perchè ho 50 anni e il ciclo, ce l'ho ancora, ma ogni tanto, sta iniziando a sballare e quindi potrebbe trattarsi di un fatto ormonale, come mi è stato detto, ed ho anche letto. Però qualcuno, mi ha suggerito, che invece, potrebbe essere anche un problema di stress, dal momento che sto attraversando un brutto periodo e sono tanto stanca e un po' esaurita..

Siccome io credo molto alle cure naturali e poco alle medicine tradizionali, ho poca voglia di consultare medici e speravo, almeno per ora, finchè ne ho la possibilità,  di poter affrontare la cosa in maniera più in sintonia con la natura e le sue cure, secondo me più sane, ed ottimali.

Vi ringrazio molto.

Cordialmente.

Del Frate Anna

Risposte di salute

Dott. Francesco Candeloro
Effettivamente con la modificazione ormonale che si associa alla menopausa, è molto comune osservare una sindrome diffusa di secchezza delle mucose che, nella maggior parte dei casi interessa la mucosa orale, quelle degli occhi, e la mucosa vaginale. Tuttavia prima di essere certi che sia effettivamente la conseguenza dell'entrata in menopausa, è bene escludere alcune patologie reumatologiche che provocano questo stato di secchezza e che si diagnosticano attraverso comuni esami del sangue che il medico curante saprà indicare. Escluse queste condizioni dunque, e lo stress che in caso accentua alcuni disturbi e soprattutto la loro percezione, ma non è determinate di tutto, da un punto di vista omeopatico la cosa migliore, in questi cas,i è sottoporsi ad una cura di tutto l'organismo, per trattare i sintomi locali per quello che sono, ovvero l'espressione più evidente di una modificazione complessiva dell'intero organismo in seguito alle variazioni ormonali tipiche di questa età. Solo così la cura sarà sicura e presto migliorativa del quadro generale permettendo anche di prevenire altre fastidiose manifestazioni della menopausa, tra cui le vampate di calore egli sbalzi di umore in senso depressivo.

di Dott. Francesco Candeloro

Cara Anna, in Medicina Tradizionale Cinese la bocca asciutta si associa ad un disequilibrio della loggia fuoco (cuore-intestino tenute) o della loggia terra (stomaco-milza pancreas). Oppure potrebbe essere una conseguenza dello stress. Per quelle che sono le mie competenze, posso consigliarle un'efficace combinazione dei fiori Australiani che è l'EQUILIBRIO DONNA. Nell' Equilibrio Donna infatti vi sono essenze che lavorano sia a livello dello stomaco e delle emozioni ad esso associate (ansia, stress), che nelle problematiche associate a fasi di transizione della donna come la menopausa. Si può assumere nella posologia di 7 gocce sotto la lingua al mattino e 7 gocce prima di dormire, e non presenta interazioni nè effetti collaterali. Un saluto

Volevo ringraziarvi per le risposte, oltretutto, molto esaurienti, e mi scuso, se le ho viste solo ora, ma ho avuto un periodo un po' difficile e inoltre dei disguidi con il computer. Arrivedderci. Del Frate Anna

Buon giorno. Sono sempre, la signora, che ha il problema della bocca asciutta.Gentilmente, vorrei fare una domanda. Siccome non ho ancora risolto il problema in questione, e mi hanno tanto parlato dell'acido Alfa Lipoico, per contrastare il fenomeno della lingua che brucia e conseguente bocca asciutta, cioè il disturbo fastidioso che ho io, vorrei sapere, da Voi, cortesemnete cosa ne pensate, un consiglio, un'opinione su questo argomento e dove potrei eventualmente trovare l'acido alfa lipoico. Grazie ed in attesa di una Vostra risposta, Vi saluto cordialmente. Del Frate Anna

Gentile signora, il fastidio da lei accusato può presentarsi durante la menopausa; tuttavia risalire alla causa scatenante con un consulto a distanza non è possibile: stress, infezioni locali e sistemiche, alterazioni ormonali, intolleranze alimentari, patologie del cavo orale e del tratto gastointestinale, patologie reumatologiche e carenze vitaminiche sono solo alcune delle possibili e numerose cause. In alcuni casi può essere indicato l'uso dell'acido lipoico, stessa cosa dicasi per un buon complesso naturale a base di vitamine del gruppo B. In farmacia esistono inoltre dei prodotti che servono per reidratare la bocca nei casi di scarsa salivazione. Cordiali saluti.

di Redazione Redazione

Buongiorno, se vuole una soluzione veloce e definitiva alla sua problematica potrebbe "affrontare" il percorso dei trattamenti a distanza da me effettuati. Mi presento mi chiamo Forlivesi Alessandro e sono presente come Bonnevie in questo sito Cure naturali, sono un operatore professionista da diversi anni e faccio questa attività a livello lavorativo principale da 3 anni. Mi occupo di trattamenti naturali a distanza tramite particolari tecniche mentali, in pratica NON è necessaria la presenza fisica del cliente e i trattamenti hanno una durata max di 15 gg., pertanto i risultati sono velocissimi e visibili. Con queste tecniche si possono trattare TUTTI i disagi fisici del corpo che con la malattia NON fà altro che "avvertirci" di un disagio + profondo e su questo le fornisco anche una piccola analisi del perchè le viene poca saliva ed ha la bocca asciutta. Per il prezzo lo stabiliamo di comune accordo all'INIZIO del trattamento ed esso comprende TUTTO- ma la cosa più "interessante" è quella che il pagamento verrà da Lei effettuato SOLO quando Lei e solo Lei riterrà di essere uscito/a dalla sua problematica per la quale ha richiesto il mio intervento.......in parole povere mi paga se ritiene che sia guarita! ( l'obiezione comune da quando faccio questa diciamo....agevolazione è quella di sentirmi dire che il cliente può essere guarito e dichiarare di non esserlo per non pagare......e io rispondo che avrò comunque fatto una buona azione che sarà l'ultima in quanto non vedrei "giusto" fare altri interventi su quella persona se NON sono riuscito a risolvere un primo problema fisico. Se ritiene che possa darle aiuto e vuole altre informazioni mi può sia scrivere alessandroforlivesi@gmail.com o tel. 347.8925674- Grazie e mi dia fiducia.....le mie sono tutte tecniche molto particolari, assolutamente NON invasive e al 90% riesco sempre ad eliminare il disturbo fisico........se Lei, purtroppo rientrasse in quel 10%, pazienza, avrà solo....perso un pochino di tempo. Cordiali saluti Forlivesi Alessandro da Lucca

di Bonne Vie

Cinzia zedda - equilibra studio
Gentile signora, indubbiamente lo stress e la menopausa hanno una relazione fortissima, e può creare anche i sintomi da lei lamentati, infatti questo oltre ad essere un momento di cambiamento fisico,lo è anche psicologicamente. La bocca asciutta e la scarsa salivazione possono essere associati però a cause diverse, fra cui il fegato e ad una idratazione insufficiente. Esiste comunque un prodotto tutto naturale che aiuta a equilibrare i liquidi organici di cui fà parte anche la saliva. sE ha piacere mi contatti, per approfondire ho bisogno di informazioni più dettagliate, non sarebbe serio nè professionale andare oltre. Cordialissimi saluti

di Cinzia zedda - equilibra studio