Esistono alternative naturali all'uso del cortisone?

Esistono delle alternative naturali all'uso del cortisone? Una persona a me cara usa il cortisone per problemi alle vie respiratorie da oltre un anno, con conseguente abbattimento delle difese immunitarie. Grazie per eventuali suggerimenti. Roberto.

Risposte di salute

Dott. Francesco Candeloro
Esiste una metodologia alternativa di cura per la gran parte delle patologie, che considera queste come la conseguenza di uno squilibrio funzionale di tutto l'organismo, provocato a sua volta, nel tempo, da errori nello stile di vita e da conflitti ambientali, preceduti dall'aspetto costituzionale del soggetto che ne condiziona la sua risposta a stimoli ed eventi e la sua predisposizione alle diverse malattie. Attraverso questa metodologia raffinata, si cerca di individuare non un rimedio uguale per tutti quelli che hanno una stessa patologia, ma bensì un rimedio specifico per quella persona, che come tale può agire sulle cause dei suoi disturbi e non solamente, come fa nella gran arte dei casi l'allopatia, sugli effetti. Questa metodologia è alla base dell'approccio omeopatico alle malattie e, in persone esperte, è in grado di dare risultati sempre soddisfacenti e privi di effetti collaterali, sopratutto se il malato sa apprezzarne proprio il suo modo distintivo di curare disturbi e malattie.

di Dott. Francesco Candeloro

Anna Maria Pisano
Approvo la risposta dell'omeopata quindi suggerisco quell'approccio come possibilità di cura individualizzata. Come Naturopata potrei suggerirle un rimedio fitoterapico, la tintura madre di Ribes Nigrum che stimola la produzione naturale di cortisone. La Cromopuntura oltre a trovare la terapia idonea ad alleviare il sintomo legato alle vie respiratorie, lavora sul terreno costituzionale dell'individuo e sul modello funzionale, in tal caso ricorrendo a una stimolazione del sistema endocrino o modulando la reattività alla causa scatenante il sintomo. Dover ricorrere per più di un anno all'utilizzo di cortisone è già di per sè segno di un disturbo alquanto importante che non si può risolvere prendendo solo un rimedio. Suggerisco una consulenza naturopatica o di cromopuntura o in alternativa una visita omeopatica.

di Anna Maria Pisano

Cinzia zedda - equilibra studio
Caro Roberto, in natura esiste sotto forma di preparato mg il ribes nigrum che è conosciuto per la sua versatilità ed efficacia , ma anche perchè ha una azione cortison like. ho però troppe poche indicazioni per consigliarle una terapia efficacie di supporto. Inoltre sconsiglio di procedere con la sostituzione del cortisone con altre soluzioni(benchè più salubri) senza il parere di un medico che segua il suo amico. Bisognerebbe indagare in modo più approfondito sulle cause e la modalità in cui si manifesta l'asma ed avere un quadro più ampio della sua situazione a livello globale. cordiali saluti

di Cinzia zedda - equilibra studio