Ci sono rimedi per i linfonodi ascellari?

Buongiorno, mia sorella ha 26 anni e da due settimane ha un linfonodo ingrossato all'ascella destra, nella cavità. Il medico l'ha visitata, le ha detto che è solo un'infiammazione e le ha dato l'antibiotico. Dopo queste due settimane è passato solo un pò il dolore ma il gonfiore è rimasto se non aumentato. Le è stato cambiato l'antibiotico e giovedì farà l'ecografia. Esistono rimedi naturali per questo problema? Sono un po' preoccupata, pensavamo che passasse il gonfiore dopo l'antibiotico. Ho letto che i linfonodi gonfi sono indice di un accumulo di tossine, può essere utile un'alimentazione detox? Grazie mille

Risposte di salute

Grieco Rosa
salve Federica, sicuramente una pulizia fegato- intestino è sempre un ottima scelta, una correzione alimentare evitando cibi raffinati, bere molta acqua, il tutto aiuta l'eliminazione delle tossine. altro accorgimernto molto importante è quello di evitare deodoranti che contengono cloridrato di alluminio o sali d'alluminio che ostruiscono i pori, direi in questo momento di non adoperare alcun tipo. Poi ovviamente aspettiamo l'esito dell'ecografia per avere l'idee più chiare e poter dare un consiglio più adeguato, direi anche di eseguire un controllo ematico generale. Ci faccia sapere con gli esiti in modo da poter dare un consiglio mirato. r.grieco53@gmail.com

di Grieco Rosa

Ilaria Porta
Buonasera, sicuramente c'è un intossicazione del sistema linfatico che andrà di certo drenato sia con l'alimentazione che con i rimedi giusti per il sistema linfatico. In questo caso la sola alimentazione non sarà sufficiente, inoltre l'assunzione di un altro antibiotico non farà altro che intossinare l'organismo ( ormai è stato iniziato e comunque va portato a termine!!). Utile inoltre sarà drenare il fegato e supportare l'eliminazione tossinica attraverso l'intestino. si rivolga ad un terapeuta competente che sarà in grado di aiutare sua sorella e con rimedi e con l'alimentazione più corretta. Buona salute

di Ilaria Porta

Qualora si tratti di infiammazione da deodoranti, a livello locale può utilizzare arnica compositum heel pomata 2-3 volte al giorno, associata a drenaggio linfatico con Lymphomyosot 20 gocce al giorno. Ci faccia comunque sapere l'esito ecografico. Un cordiale saluto Dott.ssa Gabriella Fugazzotto

di Dr. Gabriella Fugazzotto

Cinzia zedda - equilibra studio
Buongiorno, generalmente il gonfiore dei linfonodi è frequente nelle donne che si depilano anche solo utilizzando la lametta oltre che altri sistemi più invasivi. E' più logico per me dirle di aspettare l'esito dell'ecografia prima di azzardare ipotesi di trattamento. Mi faccia sapere se ritiene. Cordiali saluti Cinzia Zedda naturopata web writer -scrittrice esperta in alimentazione naturale, tecniche energetiche, iridologia e igiene intestinale

di Cinzia zedda - equilibra studio

Buongiorno, un buon linfodrenaggio Vodder può aiutare. Alessia Bortolin

di alessia bortolin