Articolo

Quale stile di yoga fa per me?

Lo stile di yoga che scegliamo rispecchia molto il nostro carattere e quello che siamo realmente, quindi riconoscerlo è molto personale

Quale stile  di yoga fa per me?

Qualsiasi stile di yoga tu scelga permetterà di migliorare la tua forza, la tua flessibilità, l'equilibrio.

Uno step fondamentale è chiedersi: perché mi sto avvicinando allo yoga?

  • Per una ricerca interiore
  • Per imparare a rilassarmi
  • Per migliorare la flessibilità
  • Per il mal di schiena
  • Per riprenderti da piccoli traumi
  • Per perdere peso

Se ci sono degli obbiettivi è sicuramente più semplice capire che strada prendere, tipo ashatanga o vinyasa oltre a lavorare sulla flessibilità dal corpo aiuta a perdere peso.

Poi ci sono stili più leggeri che oltre a lavorare sul corpo fisico c'è anche una ricerca spirituale. Non bisogna limitarsi ma sperimentare sempre su noi stessi con consapevolezza.

 

Alcuni stili di yoga

Iyengar: prende il nome dal maestro fondatore. Questo metodo approfondisce molto la parte fisica ed i suoi effetti attraverso le asana e ll pranayama,lavora molto sugli allineamenti a simmetria e la precisione. Ottimo per i principianti e per chi ha avuto degli incidenti.

Hatha Yoga: lo Hatha Yoga è una forma di yoga basato su una serie di esercizi psicofisici di origini antichissime. Le principali pratiche sono esercizi di respirazione, rilassamento e meditazione. Buono per i principianti.

Vinyasa yoga: è uno yoga dinamico e molto fisico. Parola d'ordine movimento e respiro.

Kundalini Yoga: molto diverso dagli altri stili il kundalini yoga è più spirituale e filosofico come approccio rispetto ad altri. Lezioni di yoga Kundalini includono la meditazione, tecniche di respirazione, canto e alcune asana di base.

Bikram yoga: anche questo è molto impegnativo si fa una sequenza di 26 posizioni yoga in una stanza riscaldata, per garantire una migliore flessibilità muscolare e aumentare la sudorazione e con essa l’eliminazione di tossine.
Io ho accennato solo alcuni stili ma ne esistono altri.

Sta a voi sperimentarli perché in ognuno di questi stili c'è una sensazione diversa di benessere!

Quindi non mi resta che augurarvi buona ricerca a tutti!