Articolo

Pianura Padana e inquinamento

La concentrazione di polveri sottili e gas per l'effetto serra è massima in Pianura Padana: le strategie per contenere il problema sono in divenire. Intanto, sono milioni le persone che respirano smog quotidianamente.

pianura-padana-inquinamento

Credit foto
©Debora Bassano / 123rf.com

La camera a gas d'Europa

Qualche anno fa incontrai a un evento una equipe scientifica americana che si trovava in Italia principalmente per studiare le condizioni della Pianura padana, considerata la camera a gas d’Europa e uno dei posti peggiori dove vivere in termini di rischi per la salute

 

A quei tempi, quando non si parlava ancora apertamente dell’argomento, rimasi basito, così come tutti gli italiani che furono partecipi della conversazione. Oggi la questione dell’inquinamento nella Pianura Padana non è più un mistero. Ma qual è il polso della situazione?
 

Pianura Padana: le cause di una forte concentrazione di smog

L'inquinamento è letale: l'Organizzazione mondiale della sanità calcola oltre 4,2 milioni di morti premature attribuite all'inquinamento dell'aria ogni anno. Mentre l'ultimo rapporto dell'Agenzia europea per l'ambiente stabilisce che nel solo nord Italia vivono circa 3 milioni di persone in un'area ad alto tasso di smog.

 

A cercare le cause principali di questa situazione: un antiquato piano di mobilità in tutta l’area padana, un ricorso quasi escluviso al trasporto basato sui combustibili fossili, vale a dire il mancato investimento nelle energie rinnovabili. 

 

La natura fisica della Pianura Padana, che tende ad accumulare smog, fattori inquinati e polveri sottili come una conca racchiusa tra Alpi e Appennini. Il progressivo passaggio ad auto sempre più ecologiche, con i vari divieti di accesso dei modelli non più in linea con i più moderni standard europei sta avvenendo, ma troppo lentamente. I veicoli che utilizzano il diesel verranno banditi dai centri urbani solo a partire dal 2030, secodo le suddette politiche.  


 

Pendolari, traffico e qualità del cibo

Il capoluogo è un luogo di grande attrattiva professionale e ogni giorno il movimento di pendolari diretti a Milano supera la decina di migliaia. Se da un lato il trasporto locale urbano è al centro di un importante processo di ammodernamento, molto ancora c'è da fare per rendere il trasporto pubblico regionale all'altezza. 

 

Gli incentivi alle aziende i quali lavoratori si spostano in modo sostenibile (metano, e-vehicle, biciclette, car pooling, ecobus) iniziano a fiorire. Non è un mistero il fatto che un quarto dell’inquinamento della Pianura Padana è dovuto al traffico stradale.  



A questo va aggiunto l'inquinamento prodotto da attività agricola: essendo quasi la metà della produzione di latte e la metà della produzione di carne suina situata nella stessa area, ciò incide gravemente sulla qualità del nostro cibo.
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio