News

La prossima settimana della moda sarà digitale

Dall'emergenza sanitaria nascono nuove modalità di vivere gli eventi: dal 14 al 17 luglio si terrà la prima Milano Digital Fashion Week.

digital-fashion-week

Credit foto
©Anton Oparin / 123rf.com

Una Milano Fashion Week in chiave digitale

Non è ancora il momento opportuno per riunire grandi assembramenti di persone, considerato che la minaccia del coronavirus è ancora viva e presente? Un'opzione possibile è quella di annullare i grandi eventi tout court, con tutto ciò che comporta in termini economici. Una seconda ipotesi è quella di spremersi le meningi ed escogitare modalità diverse, magari imperniate sulle nuove tecnologie.

 

La Camera Nazionale della Moda Italiana ha scelto questa seconda strada. Nasce così la prima settimana della moda di Milano in versione 100% digitale, in programma dal 14 al 17 luglio 2020. Durante l'evento verranno presentate in anteprima le collezioni uomo primavera/estate 2021 e le precollezioni uomo e donna primavera/estate 2021.

 

Il progetto prosegue idealmente il percorso iniziato con la piattaforma "China, we are with you", a febbraio 2020, quando buyer e giornalisti cinesi erano forzatamente impossibilitati a spostarsi perché il loro Paese viveva momenti drammatici a livello sanitario.

 

Nell'arco di sette giorni sono state trasmesse in streaming 54 sfilate, realizzando 70 video visualizzati da oltre 400 milioni di utenti cinesi. Si è scelto così di celebrare il cinquantesimo anniversario delle relazioni Italia-Cina "costruendo ponti e non muri", per riprendere le parole di Carlo Capasa, presidente della CNMI. 

 

Come sarà articolato il calendario digitale degli eventi

A luglio, dunque, sulla piattaforma digitale sarà disponibile un ricco calendario di eventi, contenuti fotografici e video, interviste, backstage e appositi slot dedicati tanto ai brand iconici, quanto a quelli emergenti. Oltre alle presentazioni delle collezioni, è prevista anche una sezione dedicata agli showroom

 

L'obiettivo è quello di creare un palinsesto vario, completo e fruibile per tutti gli operatori del settore, arricchito con ulteriori webinar su accredito, lectio magistralis in live streaming e momenti di intrattenimento

 

La moda diventa digital per adeguarsi all’emergenza in corso

"Lo sviluppo di una Fashion Week Digitale è una risposta concreta al momento che stiamo vivendo", ha commentato il presidente della CNMI Carlo Capasa. "In questa situazione di difficoltà, infatti, è fondamentale che le aziende presentino le collezioni uomo primavera/estate 2021 e le precollezioni uomo e donna primavera/estate 2021".

 

"Il nostro obiettivo è sostenere la ripartenza dell'intero sistema moda, ma anche raggiungere i media, i buyer e l'intera fashion community attraverso una moltitudine di contenuti, studiati per tutti gli attori del sistema. È un grande risultato, quindi, unire per la prima volta all’interno di questa iniziativa anche una sezione esclusivamente dedicata al supporto delle showroom e dei buyer".

 

Milano Digital Fashion Week sarà visibile su tutti i canali digitali della Camera Nazionale della Moda Italiana.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio