Articolo

Costumi eco di carta e cartone per Carnevale

Carnevale si avvicina, ecco qualche idea su come preparare in poco tempo e con materiali da riciclo, come carta e cartone, dei simpatici costumi ecologici, realizzabili sia per grandi che per piccini!

Costumi eco di carta e cartone per Carnevale

Se la parola d'ordine è riciclo, ecco che le proposte per realizzare simpatici costumi carnevaleschi di carta riciclata o scatole di cartone sono davvero tante.

Scopriamone insieme qualcuna da realizzare per il grande evento della sfilata del paese o per una festicciola con le ricette tradizionali di carnevale in famiglia o tra amici.

Bastano dei cartoni di medie o grandi dimensioni, carta di giornale o altra, forbici, scotch o nastro adesivo, matite, colori acrilici, pennelli, piatti o bicchieri di plastica, un po' di colla, un centimetro per le misure e via!

 

Costumi eco per carnevale: come fare il Pezzetto di Lego

Forse è il costume più in voga del momento. Basta fare dei buchi, ritagliando con una forbice dei cerchi, in corrispondenza di collo e braccia in una grande scatola di cartone di recupero, possibilmente rettangolare.

Mettere poi 6 o 4 bicchieri, a seconda della grandezza desiderata per il costume, per fare un pezzetto più grande o più piccolo di lego, incollandoli con del vinavil o colla simile. Colorare il tutto di giallo, verde o blu.

Una volta asciutto, si infila anche aperto, sigillandolo con dello scotch trasparente sul retro. Per completare l'opera l'ideale sarebbe mettere in testa un cappellino dello stesso colore scelto per il pezzetto di lego.

Costumi eco per carnevale: come fare il Cubo di Rubik

Anche questo è un oggetto assolutamente originale.

Non dovete fare altro che procurarvi una scatola di cartone rigorosamente quadrata, praticare il buchi in corrispondenza di braccia e collo, colorare le caselline ispirandovi dall'originale, ogni lato un colore, ricordandovi che lo sfondo e le righe sono neri, e il gioco è fatto!

 

Scopri anche le idee per una festa di carnevale eco

 

Costumi eco per carnevale: come fare la Lumachina

Una baby lumachina con tutta la carta riciclata che riuscite a trovare, questa è un'idea assolutamente originale per i più piccoli. Iniziate ad arrotolare, tenendoli insieme con dello scotch, tutti i pezzetti di carta, ideale è la carta di giornale, che riuscite a trovare per casa.

La dimensione deve essere una specie di palla che il vostro bimbo o bimba indosserà sul dorso grazie a delle bretelline di stoffa o plastica (anche in questo caso si possono riciclare le borse e i sacchetti) colorate. Non dimenticatevi il trucco e un bel cerchietto con le antenne dello stesso colore!

 

Costumi eco per carnevale: come fare la Libellula

Un'altra bella proposta è quella della libellula, vi basterà preparare con del cartone tante alucce colorate, farvi due buchini alla base e poi legatele insieme con dello spago; ne potete legare quante volete sul dorso del bimbo, di ogni forma e con anche una parte interna tagliata e rivestita di carta di riso. Sotto una tutina tinta unita.

 

Oggetti vari di carta o cartone

I bambini li amano e si divertono: sbizzarritevi tra spade, occhiali, cuori, farfalle, fiori, stelline: un altro costume eco si realizza con una coppia di cuscini marroni rotondi, una da mettere davanti, una dietro alla schiena, riempiti poi di stelline bianche di cartone: ed ecco i pan di stelle!

E per finire la lavagna: due pezzi di cartone, due fili di spagho per tenerli addosso, uno davanti e uno dietro, il colore apposta per realizzare l'effetto lavagna, un gessetto vicino e il cancellino, rigorosamente di carta!

 

Come vivere il Carnevale in maniera spirituale

Come trascorrere il carnevale in maniera naturale

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio