Articolo

Caia, il robot che produce luce naturale

Italiana di nascita, ha viaggiato tra l'Inghilterra e gli Stati Uniti, e ora è pronta a fare il giro del mondo: Caia cattura il sole e produce luce naturale, portandola nei punti bui della casa, scopriamo come funziona questa lampada-robot dal cuore - e dal cervello! - green

Caia, il robot che produce luce naturale

Caia, la lampada green che porta il sole in casa

Avete una stanza buia, volete dar nuova luce al vostro ufficio triste o semplicemente siete stanchi della luce artificiale?

Ecco che con Caia potrete godere della luce naturale del sole anche dove questa manca. Una lampada dall'anima verde, che si ricarica attraverso l'energia del sole, trasportabile, facilmente posizionabile ed esteticamente accattivante. 

Un'invenzione green dunque, con un design tutto italiano, con una storia che parte da Cambridge e arriva negli Stati Uniti. Un'idea unica che fa bene alla vista e all'umore, alla piante, all'ambiente ed è perfetta da regalare a chi soffre e patisce la mancanza del sole

Scopriamola.

 

Leggi anche Come rendere allegro l'ufficio >>

 

Cos'è Caia di Solenica

Tra gli ideatori di Solenica, una delle start-up più promettenti d'Europa, c'è Diva Tommei, un' imprenditrice che ha saputo coniugare tecnolgia e amore per l'ambiente. 

Grazie a lei e al suo team di lavoro nasce Caia, un eliostato a foma di sfera che, riflettendo una piccola porzione di luce solare, è in grado di illuminare gli ambienti interni. 

Questo progetto altamente innovativo e affascinante si basa sulla tecnologia eliostatica e ha nel modello Lucy il suo predecessore: come spiegato a La Stampa.it, lo specchio di Caia è in grado di catturare un decimo di metro quadro di luce solare, rischiarando fino a 47 metri quadri di stranza, come se si accendessero 13 lampadine da 60W.

Alimentata anch'essa a energia solare, Caia è dotata di sensori che catturano la luce e, attraverso un microprocessore, viene regolata autonomamente l'angolazione che lo specchio deve avere per illuminare i punti bui. 

 

Dove acquistare Caia e come funziona

Basta posizionare Caia su un terrazzo o un balcone, indirizzandola verso il luogo o punto in cui si vuole reindirizzare la luce, poi farà tutto da sè. Attraverso un algoritmo che misura l'intensitò della luce e valuta l'angolazione, verrà a posizionarsi da sola, trovando il punto perfetto da illuminare. Con il muoversi del sole nel cielo, anche gaia farà dei micro aggiustamenti per autoregolarsi al meglio.

Caia è acquistabile sulla pagina dedicata di pagina di Indiegogo, dove ha preso il via il fortunato crowdfunding, ma anche sul sito stesso di Solenica.com.

Ecco il podcast dell'intervista a Diva Tommei.


Leggi anche Cromoterapia, un bagno di luce >>

 

Credit foto: Solenica.com

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio