Articolo

Attacchi d'ansia: rimedi naturali di pronto intervento

Quando si ha un attacco di ansia, si vuole solo che passi, e in fretta. Ci sono rimedi e soluzioni naturali che possiamo utilizzare per un pronto sollievo

Attacchi d'ansia: rimedi naturali di pronto intervento

"Che ansia", lo diciamo spesso, ormai senza nemmeno pensarci su.

In realtà gli attacchi di ansia, quelli veri, fanno paura quando vengono: la gola stringe, ci manca il fiato, il cuore batte forte, ci sembra addirittura di morire.

Le cause sono profonde, vanno ricercate in noi stessi. Intanto però, cosa fare?

Ecco alcuni rimedi di pronto intervento per gli attacchi di ansia.

 

Attacchi di ansia: i rimedi naturali di pronto intervento

Quando l'ansia arriva con il suo attacco, ciò che si vuole è sollievo immediato. Provate con uno o più di questi rimedi e, nel caso, teneteli sempre a portata di mano (insieme ai farmaci o, meglio, al posto dei farmaci)

  1. Olio essenziale puro di Lavanda: mettetene due gocce sui polsi, poi sfregateli per scaldarli e annusate. Secondo l'aromaterapia, l'essenza dà pronto sollievo all'ansia.
  2. Rescue Remedy: il rimedio per eccellenza "pronto soccorso" dei Fiori di Bach. Prendetene subito quattro gocce, sotto la lingua.
  3. Ricollegatevi alla realtà: bevete a piccoli sorsi un bicchiere di acqua fresca, strappate un foglio di carta, fate tintinnare le chiavi di casa, prendete in mano un cubetto di ghiaccio o una tazza calda. Il cervello può "stare in un solo posto per volta" quindi il sentire freddo o caldo o un rumore forte porta l'attenzione lontano dall'ansia.
  4. Ridete, anche per finta, anche se non ne avete voglia, oppure ascoltate una risata (tenetevela registrata sul cellulare). Le risate, dicono i ricercatori della Anxiety and Depression Association of America, stimolano la produzione di dopamina e diminuiscono la produzione di cortisolo, con l'effetto di diminuire immediatamente la tensione.
  5. Aprite le finestre, cercate un posto fresco e rilassante. Allevia la tensione e la sensazione di caldo attanagliante tipica dell'attacco di ansia.

 

Scopri anche gli ansiolitici naturali e le loro proprietà

 

Gli attacchi di ansia: rimedi "a monte"

Manca il respiro, si ha caldo, ci si sente chiusi in gabbia: anche voi vi sentite così negli attacchi di ansia?

In un momento tranquillo, provate a pensare: cosa mi ha messo in gabbia? O meglio, qual è la gabbia in cui mi sono rinchiuso? Mi sono costruito intorno una corazza, una "facciata" di bravo ragazzo, oppure di "brava mamma", di "crocerossina" o di "bad boy", ma ora sento che mi va stretta? La mia vera personalità sta bussando per uscire e non le ho dato mai ascolto, così ora grida per farsi sentire?

Provate a lasciarvi interrogare da queste domande, fate uscire un'immagine, una canzone, un personaggio immaginario, una scultura fatta con la mollica di pane, quello che viene. Qualcosa che esprima la vostra personalità, ciò che sta oltre tutte le etichette che ci siamo sempre dati.

Quello che emergerà saprà sicuramente sorprendervi!

 

Scopri i rimedi di erboristeria per affrontare l'ansia

 

Per approfondire:

> L'ansia curata con la fitoterapia

> Ansia, i rimedi naturali omeopatici

> Ansia e respirazione

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio