Articolo

Come prolungare gli effetti rigeneranti delle vacanze

Dopo il rientro dalle ferie estive, finalmente rigenerati ed energici, ripiombare nella routine quotidiana è facilissimo. Ma concedendoci delle piccole pause nutrienti possiamo prolungare gli effetti benefici delle vacanze! Ecco come fare!

Come prolungare gli effetti rigeneranti delle vacanze

L’estate ha regalato a molti di noi una pausa dalla routine quotidiana. Una pausa rigenerante, dalla quale si esce più pieni, rilassati ed energici. In vacanza, infatti, ci diamo il permesso di fermarci o rallentare, e ciò ci consente di (ri)sintonizzarci su di noi e prendere consapevolezza di cose che ci sono sfuggite durante le corse quotidiane.

Probabilmente anche tu, come molti, ormai rientrato dalle ferie, ti sei ripromesso di portare avanti i nuovi propositi elaborati durante l’estate e di conservare l’energia faticosamente conquistata durante la pausa estiva. Tuttavia, ripiombare nella routine e nel grigiore quotidiano è facilissimo e – ahimè – molto frequente. Eppure, la soluzione c’è e consiste nel (continuare a) concedersi delle piccole pause nutrienti.

Lo so, può sembrare complicato, ma voglio suggerirti 3 cose che puoi fare per iniziare a provarci, in attesa del prossimo momento vacanziero.

 

1. Concentrati su ciò che ti ha nutrito di più questa estate

Il merito va ai tuoi affetti? Alla scoperta di una passione o un hobby? A uno spazio/tempo tutto per te? Qualunque cosa sia, probabilmente si tratta di ciò che tendi a trascurare di più durante l’anno lavorativo, un lusso di cui pensi di poter fare a meno.

In sostanza, trascurando ciò che hai riscoperto in estate non ti sei preso cura di un tuo bisogno (di relazione, divertimento, intimità, etc.), che una volta soddisfatto ti ha permesso di sentirti rigenerato e sereno.

 

2. Individua un momento della giornata in cui puoi dedicarti al tuo lusso

Non deve trattarsi necessariamente di un tempo lungo, possono bastare anche solo pochi minuti. Se, ad esempio, dare spazio alle tue relazioni è ciò che ti ha nutrito di più nella tua pausa estiva, puoi continuare a farlo con una breve telefonata, un messaggio, o con una carezza, un abbraccio, un breve scambio.

Ti darai la possibilità di coltivare un lusso – e soddisfare un bisogno - che per te è rigenerante e non rischierai di metterlo in standby fino alla prossima estate!


3. Trasforma il tuo lusso da occasionale ad automatico!

Dedicati al tuo lusso con costanza, prenditi il tempo che ti occorre per soddisfare quel bisogno che rischia di diventare, altrimenti, pressante - semplicemente perché ignorato.

È uno dei modi in cui puoi prenderti cura di te anche nei momenti in cui credi non ci sia tempo e spazio, perché dai priorità ad altre cose importanti e altrettanto fondamentali. Fondamentali come te e i tuoi bisogni!    

Buone rigeneranti sperimentazioni!

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio