Articolo

Tisana alla verbena: proprietà e uso

Ritenuta magica e usata durante i riti sacri, la verbena è una pianta nota per le sue proprietà calmanti sul sistema nervoso, ma non solo: scopriamone usi e caratteristiche

Tisana alla verbena: proprietà e uso

La verbena è una pianta officinale che aiuta nella digestione, protegge il fegato e corrobora il sistema nervoso, aiutandolo a combattere lo stress.

Usata esternamente invece protegge la pelle e placa le infiammazioni muscolari.

Un toccasana naturale di antichissima orgine - veniva già usata da Greci e Romani e anche i Druidi la utilizzavano durante le cerimonie sacre, considerandola un'erba magica - che renderà le vostre giornate invernali più dolci e piacevoli.

Ecco come sfruttare al meglio i benefici della verbena sotto forma di tisana.

 

Verbena, le proprietà di una tisana semplice

La tisana alla verbena si trova facilmente in erboristeria, sia in bustina che sfusa, generalmente di origine europea, e si usano sia le foglioline verdi che i bei fiori color violetto.

Come anticipato, la verbena è ottima per calmare stati di ansia, per tonificare il sistema nervoso e ripristinare la salute di un organismo indebolito e sopraffatto dallo stress.

Andando ad agire sul sistema nervoso grazie alla verbenalina, risulta particolarmente indicata anche per chi ha bisogno di una mano per dominare le tensioni e favorire il rilassamento, anche notturno.

Si tratta anche di un ottimo digestivo e depurativo naturale, che agisce sullo stomaco e sul sangue, quindi anche su fegato e milza, ripulendolo dalle tossinee dai calcoli. Noto è anche il suo potere antiossidante, nonchè febbrifugo, analgesico - aiuta a spegnere il mal di testa - e antireumatico.

 

Tisana alla verbena: preparazione e uso

La tisana o infuso alla verbena si prepara lasciando in infusione in acqua bollente (un pentolino per due persone andrà benissimo) un cucchiaio di foglie e fiori di verbena essiccati, raccolti, per chi ha la fortuna di poterli seminare, a luglio ed agosto; quindi si filtra per bene il tutto e si consuma ben caldo un paio di volte al giorno.

Per avere effetti positivi sull'organismo è consigliabile prolungare l'assunzione costante della tisana pe almeno un mese. Per farsi un'idea, 30 grammi di verbena in bustina, circa 15, costano 4 euro.

Controindicazioni: la verbena non è consigliata in gravidanza e se vi è in atto una terapia farmacologica.

 

Pianta di verbena: coltivazione e usi

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio