Articolo

Tisana per gli occhi sani

Come avere cura degli occhi grazie alla tisana al mirtillo dall'azione antinfiammatorio e antiossidante.

Tisana per gli occhi sani

Gli occhi sono organi di senso, pari e simmetrici, posti nella parte anteriore del cranio.

Collegati all'encefalo dai nervi ottici, da 30 ghiandole di Meibonio e dalle ghiandole lacrimali, gli occhi sono molto delicati e, per questo motivo, possono essere interessati da diversi disturbi.

Scopriamone i più comuni e come preparare una tisana per averne cura. 

 

I disturbi più comuni degli occhi

Sono diversi i disturbi che possono colpire gli occhi e la vista. Tra questi, i più comuni sono senza dubbio: 

  • la miopia: difficoltà nella visione da lontano; 
  • l'ipermetropia: gli oggetti distanti appaiono come un’immagine confusa;
  • l'astigmatismo: è un difetto di messa a fuoco;
  • la presbiopia: costringe ad utilizzare degli occhiali per vedere “da vicino”;
  • la cataratta: progressiva perdita di trasparenza del cristallino. 

 

Quali sono e come si usano i colliri naturali per gli occhi?

 

Il mirtillo, utile per gli occhi

Il mirtillo (Vaccinium Myrtillus) è una pianta della famiglia delle Ericacee dal portamento arbustivo, con foglie ovali o ellittiche, fiori penduli bianco-rosato, e frutti dall'aspetto di bacche.

Del mirtillo è possibile utilizzarne più parti, non solo i frutti, ma che le foglie o le parti meristematiche, tutte ricche di fitocomplessi, utilizzabili in diversi ambiti..

Le bacche del mirtillo nero, in particolare, contengono molti acidi organici, zuccheri, tannini, pectina, le vitamine A, C e, in quantità minore, la vitamina B. 

Le antocianine presenti sono capaci di inibire l'attività di alcuni enzimi che distruggono il collagene e i tessuti elastici dei capillari e dei vasi del sistema circolatorio. Inoltre, favoriscono e aumentano la velocità di rigenerazione della porpora retinica (la rodopsina) degli occhi, che è il pigmento della retina, essenziale per la visione in condizioni di scarsa luminosità, acuendo la vista specialmente la sera, quando c’è poca luce.

I mirtilli, quindi, sono davvero efficaci per prevenire la degenerazione maculare, l’ipermetropia, la cataratta o la miopia. 

 

Occhi belli con il fiordaliso

 

La tisana al mirtillo per la salute degli occhi

Caratteristiche: fa bene alla pelle e agli occhi, grazie al contenuto di vitamina A. I mirtilli possono risultare davvero efficaci per prevenire la degenerazione maculare, l’ipermetropia, la cataratta o la miopia.

Ricetta: versare 1/4 litro d’acqua bollente su 1-2 cucchiaini di foglie essiccate e tritare, lasciare riposare 10 minuti, poi filtrare.

Utilizzo: bere 1 tazza 2-3 volte al giorno oppure utilizzare la tisana fresca per sciacqui.

Proprietà: astringente, antinfiammatorio, antiossidante.

 

Scopri quali sono le vitamine per dare benessere agli occhi

 

Per approfondire:
>  Occhi: i disturbi e tutti i rimedi naturali
>  Come curare gli occhi con l'omeopatia
>  Gli integratori naturali per gli occhi e la vista

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio