Articolo

Broccoli e altri alimenti per la prevenzione dei tumori

La prevenzione a tavola è un’importante componente per prevenire i tumori. Uno stile di vita sano e attivo combinato con una dieta alimentare corretta a base di frutta e verdura aiuta ad evitare le infiammazioni. La dieta ha quindi un ruolo importante nella prevenzione dei tumori e anche dell’ipertrofia prostatica e del carcinoma della prostata. Il broccolo ad esempio è l'alimento principe nella prevenzione dei tumori e dell'ipertrofia prostatica

Broccoli e altri alimenti per la prevenzione dei tumori

Alimenti ricchi di minerali, vitamine e fibre sono ideali per un'azione di prevenzione.

L’alimento principe nella lotta contri i tumori è il broccolo: il composto chimico presente all’interno dei broccoli potrebbe fornire una nuova opzione per il trattamento del cancro in particolare di quello prostatico in fase avanzata. Ecco perché.

 

I broccoli tra gli alimenti anticancro

I broccoli rientrano frequentemente tra gli alimenti segnalati come aiuto nella prevenzione del cancro. In accordo con la ricerca condotta da un docente del Texas A&M Health Science Center Institute of Biosciences and Technology (IBT) di Houston, è stato evidenzato come il sulforafano, un isotiocianato naturalmente presente nei broccoli, può essere utilizzato per il trattamento del cancro alla prostata in stadio avanzato: "C’è un’evidenza significativa che le verdure crucifere, come i broccoli, possono aiutare a prevenire il cancro. Quando possibile sarebbe preferibile consumare verdure crude".

Un minerale essenziale che si trova nei broccoli e altri alimenti può aiutare a combattere il tumore alla prostata. Secondo i ricercatori dell’Università di Copenaghen, i composti contenenti selenio possono aiutare l'organismo a combattere alcuni tipi di tumore, tra cui quello prostatico.

Il selenio è un minerale essenziale che si trova in numerosi alimenti che fanno parte della normale alimentazione, come verdure e frutta secca, e pesci come il salmone, il tonno e il merluzzo.

 

Leggi anche I cibi antitumorali da preferire in inverno >>

 

L'alimentazione corretta per la prevenzione dei tumori

Un'alimentazione corretta, che induca a privilegiare il consumo di frutta, verdura e cereali integrali e a ridurre quello di carne rossa e cibi ricchi di grassi insaturi, resta insomma uno dei nostri migliori alleati nella prevenzione del tumore alla prostata e altri tipi di neoplasie.

Alimenti da evitare sono insaccati e grassi saturi di origine animale, carni rosse cotte alla griglia, formaggi e fritti a causa degli ormoni sintetici dati agli animali per ingrassarli, altri alimenti dannosi sono i superalcolici.

Quindi via libera a broccolo, cavolini di Bruxelles, broccolo romano, cime di rapa.

 

Leggi anche Food bank in Oncology: il legame tra oncologia e cibo >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio