Articolo

5 modi per cucinare i broccoli

Nella stagione fredda possiamo integrare la dieta con alimenti preziosi come i broccoli, verdura da consumare in quantità ma che si rischia di preparare con le solite ricette.

5 modi per cucinare i broccoli

I broccoli amici del freddo

Verdura di stagione, apprezzata e versatile, i broccoli sono speciali vegetali anticancro e protettivi dell’organismo. Il consiglio è sempre quello di non farseli mai mancare, ovviamente durante la loro stagione fredda, alternandoli nella dieta settimanale con i cugini cavolfiori bianchi o romani, cavolini di Bruxelles o cavoli a foglia scura, come il prezioso cavolo nero.

Ecco cinque modi di cucinare i broccoli, intesi come cinque tipi di cottura che renderanno il vostro piatto ancora più prelibato e accattivante per il palato.

Un broccolo di medie dimensioni solitamente è inteso come contorno perfetto per un paio o tre persone. 

 

Broccoli saltati in padella o stufati

broccolo-padella

Lavare bene il broccolo, tagliarne tutte le cimette, e farle saltare in padella a fuoco medio con una fesa di aglio schiacciata, un peperoncino a pezzetti se piace e poco sale.

Togliere l’aglio e aggiungere mezzo bicchiere d’acqua. Coprire, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per una ventina di minuti circa.

Questo contorno è ottimo per accompagnare secondi a base di formaggi freschi o pietanze proteiche vegetali (tofu o seitan alla piastra per esempio) o animali. 


Leggi anche Ricette di primi piatti con i broccoli >>

 

Broccoli al vapore

broccolo-vapore

Saporiti e delicati al tempo stesso, i broccoli cotti al vapore mantengono la semplicità, la fragranza e il colore del broccolo appena colto. Anche le sostanze nutrienti vengono disperse in misura minore rispetto ad altri tipi di cotture più prolungate.

In questo caso, si utilizza la vaporiera, la pentola a pressione con il cestello o una normale pentola per la cottura al vapore, i broccoli si dividono sempre in cimette, praticando una croce con il coltello nella parte più dura del gambo. Si lasciano cuocere per circa 5 minuti da quando l’acqua bolle, scolare e servire con buon sale e semplice olio extravergine di oliva di qualità. 

 

Broccoli al forno

broccoli-forno

Gratinati, al cartoccio, infilati in saccottini di pasta fillo con del formaggio o semplicemente arrosto, i broccoli al forno rappresentano un contorno saporito e gustoso, oltreché comodo da preparare. Si puliscono i broccoli e si dividono in cimette.

Dopodiché si sbollentano per una decina di minuti in acqua non salata, così si scolano e si mettono in una teglia; versarvi sopra un composto preparato con un uovo sbattuto, parmigiano grattugiato, sale e pepe.

Cuocere ancora per circa 10 minuti, azionando il grill alla fine per gratinare. In alternativa si possono cospargere con una salsa besciamella leggera, senza burro e senza uovo.

 

Broccoli in pastella 

broccoli-fritti

Si frigge raramente, ma quando lo si fa, lo si fa per bene. I broccoli in pastella sono una prelibatezza che una volta al mese potrete concedervi.

Si sbollentano le cimette per una decina di minuti, si lasciano raffreddare e si passano in una pastella preparata con 300 grammi di farina di grano duro, un uovo, acqua gassata o birra, sale e pepe.

Si fanno friggere in olio bollente fino a doratura e si scolano per bene dell’olio in eccesso. Ottimo piatto unico invernale, accompagnato da una fresca insalata. 

 

Cous cous di broccoli scottati

couscous-broccoli

Pulire le cimette dei broccoli, cuocerle in acqua bollente per soli tre minuti e scolarle subito. Schiacciarle per bene con una forchetta o con l'apposito attrezzo.

A questo cous cous vegetale si può aggiungere un po’ di cous cous di frumento o di altri cereali cotti, pezzetti di pomodorini (secchi o freschi), pinoli o granella di nocciole, cipollotto, legumi - come soia o fagiolini cannellini - e datteri sminuzzati.

Si condisce con olio, sale e pepe ed ecco pronto un primo piatto invernale alternativo e fantasioso. 

 

Leggi anche Broccoli, una protezione contro i tumori della pelle >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio