Ricetta

Brownies, la ricetta

Il brownie, è una torta al cioccolato made in USA chiamata così per via del suo colore scuro ("brown"= marrone).
Si serve a piccoli quadrettini che, nella ricetta originale, possono essere ricoperti con della glassa e contenere delle scaglie di cioccolato o nocciole. Sono popolari anche come spuntino o merenda, specialmente accompagnati da un caffè.

brownies

Credit foto
©alein -123rf

Tempo di preparazione 20 minuti

Tempo di cottura 30 minuti

Tempo totale 50 minuti

Dosi per 6

Categoria dolci

Difficoltà facile

Cucina americana

Tipo di cottura in forno

Calorie per porzione 130kcal

Ingredienti

  • 125 g di burro
  • 125 g di cioccolato fondente, tritato
  • 3 uova intere
  • 335 g zucchero bianco
  • 115 g farina 00
  • 30 g cacao in polvere amaro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180 ° C / 160 ° C statico. Ungere una tortiera quadrata da 20 cm e rivestirla con carta da forno.

Mettere burro e cioccolato a bagnomaria. Mescolare con un cucchiaio fino a quando il composto non si scioglie. Togliere dal fuoco. Mescolare rapidamente uova, zucchero, farina, cacao in polvere, vaniglia e sale fino ad amalgamarli.

Unire il cioccolato e il burro fuso (ormai tiepidi) e versare nella padella il composto ottenuto, livellando in modo uniforme.

Cuocere per 30 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro esce umido. Mettere da parte per raffreddare completamente per poi tagliare a quadretti.

I brownies sono molto calorici, con una prevalenza energetica a carico dei lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine.

Tra gli acidi grassi, molti di questi sono saturi e anche la quantità di colesterolo è notevole. E’ bene quindi non esagerare con le quantità.

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio