Sono affetta da amenorrea secondaria, come faccio a rimanere incinta?

Buongiorno, sono una donna di 36 anni affetta da amenorrea secondaria dall'adolescenza. Il mio ciclo è sempre stato irregolare. A parte brevissimi periodi in cui arrivava ad una cadenza di 40/45 giorni con flussi abbondanti e dolorosi, per anni è stato assente. I vari ginecologi che mi hanno seguito mi hanno diagnosticato l'ovaio micropolicistico dando ad esso la colpa di questa mia disfunzione, oltre ad un forte dimagrimento avvenuto nell'adolescenza. Ora il mio peso è stabile da molti anni a 55 kg per 1.68 cm di altezza. In passato, circa 3 anni fa, ho fatto varie terapie ormonali assumendo clomid alternato a meropur e prometrium per riuscire a rimanere incinta. Il ciclo arrivava puntuale ma l'ovaio produceva troppi follicoli. Da quando ho interrotto le terapie, circa 1 anno e mezzo fa non ho avuto più le mestruazioni. Vorrei sapere se esiste qualcosa di naturale che possa aiutarmi ancora a sperare in una futura gravidanza. Vi ringrazio anticipatamente per il vostro tempo.

Risposte di salute

Rosa flocco
Buongiorno, esistono alcuni rimedi e integrazioni vitaminiche davvero utili nella sindrome dell'ovaio micropolicistico. il nostro compito è quello di individuare quello più opportuno per lei. Per questo motivo sono necessari ulteriori esami e un'anamnesi approfondita sullo stato di salute dii tutti gli altri organi coinvolti nell'asse ipotalamo, ipofisi, tiroide e organi sessuali. Solo sistemando questo equilibrio, potrà vedere risultati. ovviamente tutto questo richiede una mirata terapia alimentare affinché possa esserci la giusta energia metaboliche affinchè ci sia la maturazione dei follicoli. Se posso aiutarla mi scriva pure a drflocco@iltuoaiutonutrizionale.it Con Cordialità, Dr.ssa Rosa Flocco, Biologa Nutrizionista e Neurobiologa

di Rosa flocco