Quali sono le cure naturali contro l'irsutismo e l'ovaio policistico?

Salve, vorrei sapere se ci sono delle cure efficaci o naturali contro l'irsutismo e le ovaie policistiche, oltre le pillole anticoncezionali e le creme, tipo vaniqua. Già ne ho provate di tutti i colori...

Risposte di salute

Buongiorno, l'ovaio policistico e l'irsutismo ad esso associato rappresentano spesso la spia di un problema metabolico costituzionale, usualmente la tendenza all' insulinoresistenza. L'approccio naturale a tale disturbo è pertanto necessariamente di tipo multidimensionale, allo scopo di ridurre l'infiammazione sistemica di basso grado, favorire il calo di peso (in genere i pazienti sono in sovrappeso) e combattere l'insulinoresistenza. L'omotossicologia ed un inquadramento Psico Neuro Endocrino Immunologico, associati ad un'alimentazione idonea, permettono di ottenere ottimi risultati. Sarebbe opportuna quindi un'analisi dettagliata della sua alimentazione, per capire come intervenirvi ed analisi bioumorali (glicemia, emoglobina glicata, curva da carico del glucosio, profilo lipidico ed ormoni sessuali) per meglio inquadrare la situazione ed i punti su cui intervenire. Cordiali saluti

di Dr. Gabriella Fugazzotto

Cinzia zedda - equilibra studio
Buongiorno cara, l'ovaio policistico si può trattare con la fitoterapia ottenendo anche buoni risultati e senza l'effetto collaterale delle terapie da lei menzionate. anche l'insurtismo può migliorare regolarizzando il quadro ormonale. Coraggio non si perda d'animo. Tutto si può fare bisogna avere pazienza e costanza. In natura funziona così! Cordiali saluti Cinzia Zedda naturopata scrittrice

di Cinzia zedda - equilibra studio

Grieco Rosa
Salve, sicuramente l'irsutismo e l'ovaio policistico segnalano un problema ormonale-metabolico, concordo con la Dottoressa Gabriella sugli esami ematici consigliati per poter valutare come intervenire con un alimentazione adeguata al problema e anche una terapia naturale. B. serata r.grieco53@gmail.com

di Grieco Rosa

Ilaria Porta
Buongiorno, le due problematiche sono strettamente collegate e la loro causa è uno squilibrio ormonale del soggetto. come già detto qui in precedenza va comunque valuta l'intera situazione per un lavoro di terreno mirato alla risoluzione del problema. La Naturopatia le può essere di grande aiuto si a fisico che emozionale. Buone feste.

di Ilaria Porta