La Pranoterapia può aiutare in caso di forte stress?

Salve, sto affrontando un periodo di grande stress dovuto a varie situazioni difficili. Volevo sapere se la pranoterapia mi può aiutare. Grazie

Risposte di salute

Simona  Vizzinisi
Salve, discipline olistiche e bionergetiche come pranoterapia, reiki etc possono aiutare molto in caso di stress . Rimango a disposizione

di Simona Vizzinisi

Simona  Vizzinisi
Reiki permette di trattare una persona con qualsiasi tipo di problema senza avere controindicazioni . Reiki è complementare alle cure mediche , solitamente potenzia i principi attivi dei farmaci e ne diminuisce gli effetti collaterali . Il trattamento Reiki induce ad uno stato di profondo benessere e rilassamento ed agisce sul piano fisico, mentale , emozionale e spirituale , infatti è un ottimo ristoratore e risulta essenziale per mantenere un buon livello di energia.Inoltre aiuta a rigenerare organi e ricostrurire tessuti ed ossa , ci aiuta a modificare la struttura chimica delle cellule del corpo rigenerando gli organi e ricostruendo tessuti e ossa , inoltre stimola il sistema endocrino e linfatico , autoregola l'appetito etc. Aiuta a rafforzare il sistema immunitario ,regola le funzioni del ciclo sonno -veglia ,diminuisce lo stress ed aiuta a dare una maggiore distensione muscolare . Il trattamento Reiki induce ad un profondo rilassamento ed attuano un processo di auto -guarigione , stimola l'attività cellulare . Il Reiki promuove il processo di cura naturale , mantiene il benessere e previene gli squilibri. I trattamenti donano benefici per la cura di : - Stati d'ansia stress e depressione - Malattie psicosomatiche - Malattie croniche - Qualsiasi tipo di sintomatologia dolorosa - Patologie organiche dolore che funzionali Il Reiki è un metodo naturale di guarigione , di crescita e di consapevolezza. La parola Reiki deriva da REI = ENERGIA

di Simona Vizzinisi

Cinzia zedda - equilibra studio
Ci sono molteplici soluzione che possono sollevare le tensioni causate dallo stress. Rimango però dell'idea che la soluzione migliore sia quella causalistica. Vale a dire che se non si prende a piene mani il coraggio di modificare gli aspetti della vita che lo causano, ogni trattamento alternativo è puramente palliativo e dunque parzialmente migliorativo. La meditazione ad esempio, se ben fatta, apre l'accesso a un percorso interiore chiarificatore e motivazionale. Cordiali saluti Cinzia ZEdda naturopata - mindfulness

di Cinzia zedda - equilibra studio

Simona  Vizzinisi
Condordo pienamente con la collega :-) il tutto deve essere accompagnato da un cambio di vita, di alimentazione , etc .Concordo anche sul fatto che fa benissimo anche la meditazione allo stress come anche tecniche di respirazione e rilassamento . Ovviamente ci deve essere una voglia di cambiamento e rilassamento .

di Simona Vizzinisi

Simona  Vizzinisi
Dimenticavo che ci sono degli ottimi oli essenziali che aiutano molto nelle situazioni di stress : Olio essenziale di geranio, olio essenziale di camomilla, olio essenziale di Ylan Ylang ed olio esseziale di bergamotto e Salvia Sclarea . Può mettere l'insieme in un unica boccetta le consiglio 4 gocce di ognuno .Per il preparato può andare in qualsiasi erboristeria .

di Simona Vizzinisi

Vi ringrazio per la vostra disponibilità, volevo chiedere in che cosa consiste esattamente il reiki...è un massaggio? Dopo quanto si sente un miglioramento? Grazie

Simona  Vizzinisi
Cara Elisa il Reiki avviene attraverso l'imposizione delle mani , una sorta di pranoterapia in cui il paziente si sdraia con i vestiti , viene messo in condizioni di rilassamento e l'operatore in cui , l'Energia universale fluisce (attraverso le mani dell'operatore, che funge da canale di trasmissione) nella persona trattata, nel suo corpo fisico e nei suoi corpi sottili, andando a colmare le zone di maggiore carenza energetica.Ogni seduta dura un'ora circa ed ha effetti quasi immediati per quanto riguarda il rilassamento .Sono consigliate più sedute a settimana .Rimango a disposizione .

di Simona Vizzinisi

Simona  Vizzinisi
Cara Elisa il Reiki avviene attraverso l'imposizione delle mani , una sorta di pranoterapia in cui il paziente si sdraia con i vestiti , viene messo in condizioni di rilassamento . L'operatrore diventa un canale di trasmissione , infatti durante la seduta l'Energia universale fluisce (attraverso le mani dell'operatore, che funge da canale di trasmissione) nella persona trattata, nel suo corpo fisico e nei suoi corpi sottili, andando a colmare le zone di maggiore carenza energetica.Ogni seduta dura un'ora circa ed ha effetti quasi immediati per quanto riguarda il rilassamento .Sono consigliate più sedute a settimana .Rimango a disposizione .

di Simona Vizzinisi

Simona  Vizzinisi
Mi aggiorni e mi contatti anche tramite mail terapeutaolistica@libero.it

di Simona Vizzinisi