Articolo

Lo yoga per il sistema nervoso: i benefici

Un equilibrio fragile, quello del sistema nervoso, costantemente sollecitato dal nostro stile di vita: diamoci una mano a rimanere stabili e centrati con lo yoga

Lo yoga per il sistema nervoso: i benefici

Riguardo i benefici dello yoga, ormai, i dubbi possono essere dissipati: dal cuore, al cervello, dalla concentrazione alla postura, la pratica contribuisce al nostro benessere in modo significativo.

Sarebbe auspicabile renderla un’abitudine pressocché quotidiana, oggi più che mai: viviamo in un’era così veloce e stimolante che è vitale sapersi ritagliare dei momenti di pace e lentezza.

Non tanto (e solo) per il benessere di questo o quell’organo, ma per un concetto di salute che sia profondo, autentico e olistico, soprattutto a beneficio del nostro sistema nervoso.

 

Sistema nervoso e stile di vita

Lo stile di vita occidentale, per trovare una qual forma di equilibrio, deve disinnescare - di tanto in tanto - alcuni dei meccanismi perversi che lo contraddistinguono: stress, ipereccitazione, velocità.

Il nostro sistema nervoso, infatti, è costantemente bombardato da stimoli e, se non adottiamo le necessarie contromisure, potrebbero attuarsi delle forme di esaurimento, più o meno gravi.

Non ci addentreremo nell’intricato universo che contraddistingue il sistema nervoso, ma ci limitiamo all’esperienza che abbiamo di esso, nel nostro piccolo e nel nostro quotidiano mettendo da parte, in questa sede, i nomi complicati, le divisioni, i cavilli scientifici che lasciamo agli esperti del settore.

Ecco dunque qualche spunto yogico da abbracciare riguardante proprio questo affascinante sistema che lavora ogni istante dentro di noi.

 

Quasi sono i benefici dello yoga per il cervello?

 

Yoga, momento di quiete per il sistema nervoso

Display, voci, rumori, sollecitazioni, squilli: quanto materiale ci raggiunge costantemente! Talvolta diviene impossibile ripararsi da esso e ciò alimenta uno stato di continua tensione sottotraccia che, a lungo andare, può snervarci.

Lo yoga ci viene incontro come momento di quiete, un nido protetto dove scegliamo di separarci dal flusso per riposarci nella pace e nel silenzio.

La pratica dovrebbe costituire, infatti, uno spazio privilegiato unico nel quale entriamo “dentro” e rifiutiamo la quotidiana dittatura degli stimoli esterni. Una scelta non sempre semplice, ma enormemente benefica per la salute e il ristoro del nostro sistema nervoso.

L’essere costantemente stimolati sollecita una parte del nostro sistema nervoso; sarebbe così auspicabile coltivare anche l’altra, quella preposta al rallentare, al calmare. In tal senso, lo yoga è una chiave preziosissima che apre proprio quella serratura attraverso le posizioni corporee, le tecniche di respirazione, la meditazione.

Si instaura uno stato di rilassamento e abbandono davvero provvidenziale che aiuta a stemperare lo stress e a scrostare gli stati tensivi radicati dentro di noi anche da anni.

Si usa spesso poi l’espressione (più o meno con pertinenza) “Avere l’esaurimento nervoso”: forse non è sempre così clinicamente, ma gli stati di estrema stanchezza e sfinimento sono comuni soprattutto in alcuni periodi della vita.

Lo yoga può inserirsi in questo quadro (ovviamente per i casi non patologici) quale fonte di nutrimento quando ci sentiamo depauperati delle nostre energie. Possiamo attingere alle acque della pratica quotidianamente e, giorno dopo giorno, ci sentiremo come una pianta che, annaffiata con costanza e amore, inizia a splendere e regalare fiori e frutti.

 

Lo yoga, un antidoto allo stress quotidiano

Molte volte, siamo restii a prenderci cura di noi stessi perché riteniamo di dover adempiere primariamente al nostro compito di lavoratori/genitori/figli/studenti e trascuriamo le nostre più intime necessità.

A lungo andare un comportamento del genere può trasformarsi in una logorante battaglia di trincea contro tanti nemici apparentemente invincibili.

Lo yoga è una pratica che affina l’ascolto di noi stessi e ci invita ad accogliere le esigenze del nostro corpo e della nostra mente; previene l’esaurimento delle risorse interiori e l’equilibrio del sistema nervoso.

Provare per credere!

 

Ecco altri 5 consigli per il benessere del sistema nervoso



Per approfondire:

> Tutti i tipi di yoga

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio