Articolo

3 stili di yoga per i muscoli

Se siete alla ricerca di un tipo di yoga che vi faccia immergere nei vostri muscoli… qui vi diamo qualche suggerimento!

3 stili di yoga per i muscoli

Non è inusuale che le persone si avvicinino allo yoga unicamente per ottenere un qualche obiettivo fisico, che siano gli addominali scolpiti o perdere peso.

È un approccio alla disciplina molto occidentale e discutibile, ma lo riteniamo assolutamente legittimo: lo yoga non è una religione e ognuno è libero di abbracciare ciò che ritiene più idoneo alla sua persona e conforme al carattere, alle aspirazioni e allo stile di vita.

Proprio ai nostri lettori più “ginnici” è dedicato questo articolo: vi presenteremo 3 stili di yoga efficaci per modellare i muscoli e mantenervi in forma!

 

Power yoga

Sicuramente il power yoga è lo stile di yoga che maggiormente strizza l’occhio al fitness e dunque che agisce sull’apparato muscolare.

Il tipo di lezione dipende molto dall’insegnante e da quanto sceglie di portare l’accento sul “power” insito nella denominazione: può limitarsi a delle sequenze di asana eseguite in modo più vigoroso oppure spaziare ed avvalersi ad esempio di piccoli pesi o attrezzi presenti in palestra.

A livello generale, il power yoga consiste in una tipologia di yoga baciata dalla ginnastica occidentale e dunque orientata verso un approccio molto fisico (rispetto almeno allo yoga classico).

In breve: stile di yoga in espansione nel mondo del fitness, molto variabile da insegnante a insegnante seppur sempre tonificante e energizzante.

yoga muscoli power yoga

 

Ashtanga yoga

Il papà del power yoga è l’ashtanga vinyasa yoga uno stile di yoga certamente più tradizionale portato in occidente dal famoso maestro Pattabhi Jois; si basa su delle serie di asana da eseguire in vinyasa, ovvero in movimento fluido sincronizzato con il respiro.

Ogni serie è propedeutica alla successiva cui si passerà quando si sarà padroneggiata la precedente. Il fine ultimo non è avanzare nelle serie, ma riuscire a sviluppare e mantenere la consapevolezza sul respiro e un buono stato di concentrazione.

In breve: stile di yoga che può incappare in una certa noia per la ripetizione di serie fisse, ma certamente stimolante a livello corporeo.

yoga muscoli ashtanga yoga

 

Yogilates

In questo stile, lo yoga si sposa con una delle discipline più in voga degli ultimi anni, ovvero il pilates. Più precisamente, il cosidetto yogilates consiste in una forma di pilates che abbraccia e tocca altri campi di esplorazione psico-fisica, tra cui lo yoga.

Nasce così un’attività che si pone a metà strada tra l’una e l’altra disciplina, dove l’una è una sfumatura dell’altra a seconda delle tonalità che l’insegnante accentua. Attualmente è una tipologia di yoga meno diffusa delle precedenti su ampia scala, anche perché le scuole di formazione per insegnanti sono ancora poche.

In breve: una disciplina potenzialmente molto interessante che attende una maggiore diffusione per essere pienamente valutata.

yoga muscoli yogilates

 

Prova anche gli esercizi yoga per l'allungamento dei muscoli


Per approfondire:

> Muscoli, disturbi e cure naturali

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio