Articolo

Tessuti a base di aloe vera

L'abbigliamento, soprattutto quando le materie prime non sono di qualità, può recare fastidi e danni alla pelle. Una nuova linea di tessuti contenenti microcapsule di aloe vera potrebbe essere la soluzione alle irritazioni da indumenti.

aloe-tessuti-(1)

Credit foto
©Phonlawat Chaicheevinlikit / 123rf.com

Aloe vera: proprietà e usi

L'aloe vera viene utilizzata per scopi fitoterapici in svariate forme: a partire dalle foglie fresche si ricavano gel, estratti e succhi, da usare sia internamente, consumandoli come alimenti e integratori, sia esternamente, in creme e impacchi. I benefici riguardano:

> la salute e il benessere del sistema digestivo: il succo di aloe ha proprietà gastroprotettive, lassative, depurative;

> la salute della pelle: l'aoe vera ha poteri lenitivi, cicatrizzanti, idratanti ed emollienti. Usare il gel di aloe vera permette di risolvere molti comuni disequilibri a carico dell'epidermide, ne migliora l'aspetto, previene allergie, prurito, eczemi, e ne rallenta l'invecchiamento.

 

aloe-tessuti-2

Credit foto
©Boonchuay Iamsumang / 123rf.com

Tessuti a base di aloe

La pelle è quotidianamente a contatto con i tessuti. Alcune porzioni di pelle restano coperte per 24 ore su 24. Questo rende il rapporto tra la pelle e la qualità del tessuto molto stretto.

È facile capire come tessuti di pessima qualità, in fibre sintetiche, lavorati con prodotti a volte altamente tossici, influiscano direttamente sul benessere di questo organo tanto esteso e delicato.

Ed è facile capire come, in una visione olistica, questo malessere venga trasmesso a tutto il corpo: la pelle infatti assorbe ciò con cui entra in contatto, mandandolo direttamente nel circolo ematico.

Da queste considerazioni e dai numerosi studi che confermano la stretta relazione tra tessuti e malattie della pelle - nonché i risultati ottenuti dalla sperimentazione dell'aloe nella cura dei disturbi cutanei - sono stati ideati tessuti a base di aloe.

In questo modo, il contatto imprescindibile del corpo con le stoffe si unisce alle proprietà benefiche dell'aloe.

Questi particolari tessuti, nelle cui fibre sono state inserite delle microcapsule contenenti aloe vera, permettono di sfruttare gli effetti dell'aloe sulla pelle.

Le microcapsule, infatti, rilasciano il loro contenuto grazie allo sfregamento derivante dal normale uso del tessuto.

L'aloe viene così assorbita dalla pelle, anche in quelle parti del corpo particolarmente sensibilizzate dal contatto con gli abiti.

Fino a poco tempo fa, i prodotti più diffusi immessi in commercio riguardavano la biancheria: federe e lenzuola. Ma da qualche tempo è stata avviata la produzione di capi di abbigliamento in cotone trattati con aloe: calze, biancheria intima, jeans, camice e tshirt.

È quindi possibile abbinare la necessità di coprire il proprio corpo a un vero trattamento di salute e benessere.

La vendita di alcuni di questi tessuti è corredata da prodotti per effettuare nuovamente il trattamento all'aloe durante il lavaggio casalingo, in modo da non perderne le proprietà: l'uso, infatti, comporta un esaurimento del contenuto delle microcapsule.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio